Fratelli d’Italia con Massimiliano Baldini, il sostegno al candidato ufficializzato oggi

0

VIAREGGIO – Fratelli d’Italia si unisce alla coalizione a sostegno del candidato sindaco Massimiliano Baldini, l’annuncio ufficiale è stato dato questa mattina in occasione della conferenza stampa organizzata al Gran Caffè Margherita.

“La decisione è maturata al termine di un percorso di confronto tra circoli cittadini e il direttivo provinciale, dove si è determinata una maggioranza che ha visto in Baldini e nel suo progetto la strada più idonea – ha spiegato il coordinatore elettorale di FdI, Filippo Passaglia – è una scelta che esula dalle dinamiche nazionali e regionali, come si può ben evincere dalla tempistica e dal quadro generale, ma soprattutto è una scelta arrivata dal basso, e non calata dall’alto”. “Con Baldini vi è una corrispondenza in merito alle attività e ai principi che il gruppo di Fratelli d’Italia porta avanti in Consiglio Regionale – ha affermato la consigliera regionale Marina Staccioli – l’intenzione è quella di non ridare in mano il territorio a chi negli ultimi anni ha contribuito a distruggerlo, ed al contempo fornire una reale e concreta alternativa sia al passato sia alla dilagante antipolitica”. Hanno poi preso parola i portavoce dei due circoli di Viareggio, Massimo Baldini, “Baldini è la scelta giusta per prendere le distanze da chi ha creato il dissesto, e per portare in primo piano legalità e trasparenza che a Viareggio mancano”,  e Daniele Olivi, “riteniamo che Baldini sia la scelta più giusta per dare una svolta alla città, per determinazione e competenza”.

Mentre Massimiliano Simoni ed Eugenio Vassalle smentiscono la notizia di una loro presa di distanze da Fratelli d’Italia, il “padrone di casa” Riccardo Zucconi nell’augurare buon lavoro alla squadra annuncia la volontà di portare in Versilia Giorgia Meloni e l’ex europarlamentare Carlo Fidanza, da sempre vicino alle esigenze delle categorie di albergatori e balneari.

“Ringrazio i rappresentanti di Fratelli d’Italia e gli iscritti per aver creduto nella mia persona e nel progetto che portiamo avanti; con il loro ingresso la coalizione assume una dimensione ancor più rilevante, e posso già annunciare che non sarà l’ultima realtà ad entrare in squadra, infatti lunedì sarà la volta del Partito Repubblicano, e a seguire di altri, che non anticipo – esordisce Massimiliano Baldini – non vogliamo raccontare storielle ai cittadini: la situazione è difficile e chi vincerà avrà tre compagni di viaggio inevitabili: Codice Civile, TUEL e l’organismo straordinario di liquidazione, che spero venga nominato al più presto. Proprio per questo non presenteremo alcun libro dei sogni agli elettori, l’unico sogno, ad oggi, è il risanamento del Comune”.

“Con Fratelli d’Italia abbiamo trovato subito la quadra attorno al concetto di legalità, per me imprescindibile sotto ogni punto di vista, a questo si aggiunge la volontà di un forte rinnovamento della classe amministrativa e politica, ma anche una città coesa attorno all’amministrazione – prosegue il candidato Sindaco – la nostra è una proposta seria e concreta, senza fronzoli”.

Fratelli d’Italia si unisce così al Movimento Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini, Per Torre del Lago Puccini, Partito Liberale e Lega Nord a sostegno della candidatura a Sindaco dell’avvocato Massimiliano Baldini, che domani sarà a Torre del Lago per una passeggiata in pineta e sulla Marina, che culminerà in un pranzo al ristorante Basilico Fresco.

 

 

No comments

*

A lezione di mare, ultimi giorni di scuola

VIAREGGIO  – Alcuni Istituti della Versilia hanno deciso di concludere gli ultimi giorni dell’anno scolastico in maniera insolita, parlando di sicurezza, assistenza in mare e ...