Fratelli d’Italia, Olivi: “IV Novembre, il Sindaco dov’era?”

0

VIAREGGIO – “Ormai non ci stupiamo più, anche se vorrei e credo che la maggior parte della cittadinanza vorrebbe, essere stupita in positivo, almeno una volta. Da alcuni mesi Viareggio ha un sindaco fantasma, tutti ne parlano ma in pochi l’hanno visto se non in foto o in video. Anche oggi non ha perso occasione per non sorprenderci, risultando assente alla commemorazione del IV Novembre. Non bisogna sforzarsi eccessivamente per ricordare che assente fu registrato anche alla parata degli alpini di pochi mesi fa.
“Lo stesso sindaco e la stessa giunta che non hanno nemmeno i soldi per pagare una banda che avrebbe dovuto suonare l’inno nazionale durante la commemorazione di questa mattina: saremmo stati ben lieti ed onorati di pagare noi i 50€ che sarebbero serviti a rendere più dignitosa la celebrazione, se solo lo avesse chiesto.
“Tuttavia, pur mancando questi fondi, non ci sono stati problemi a trovare liquidità per, ad esempio, i pannelli fonoassorbenti installati nell’ufficio del Sindaco o per recuperare 1600€ per un’applicazione di dubbia necessità. Quindi i dubbi sorgono spontanei: ci chiediamo con quale criterio si individuino le priorità della città e temiamo che esse siano più private o di facciata, che reali e collettive.
“Caro signor Sindaco, cara giunta tutta, aspettiamo ansiosi una lieta sorpresa da parte vostra. Aspettiamo che iniziate a lavorare per la città, per quella Viareggio che non avete ancora dimostrato di amare così come in campagna elettorale ripetevate costantemente.

No comments

*