GAIA interverrà sull’acquedotto per oltre un milione di euro: i lavori nei prossimi mesi

0

PIETRASANTA – In vista dell’estate, con il moltiplicarsi delle presenze in centro città, si rende necessario un massiccio intervento di GAIA sull’acquedotto di Pietrasanta. La spesa presunta si aggira su 1.320.000 euro e riguarda in primis lavori da effettuare alla sorgente del Moresco alta. Si tratta di ricaptare e sistemare apparecchiature idrauliche, di sigillare la zona della scaturigine, d’installare un torbidimetro e un sistema di scarico automatico, in modo da evitare di inviare in filtrazione un’acqua eccessivamente torbida. L’intervento è già progettato e dovrà essere realizzato entro maggio 2015. L’importo delle opere è di € 50.000. S’interverrà sulla protezione delle sorgenti Moresco anche con la bonifica delle cavità presenti nell’area immediatamente a monte delle sorgenti, con la recinzione di tutta la zona delle sorgenti e con l’eliminazione dei vecchi filtri ormai abbandonati. Questi lavori di protezione ambientale dovranno concludersi entro il mese di maggio 2015. Importo presunto € 100.000.

Un volta messe in sicurezza le sorgenti si provvederà alla pulizia e al consolidamento della galleria Moresco con realizzazione di singoli manufatti in acciaio inox in corrispondenza di ciascuna delle 13 risorgive presenti. I lavori dovranno essere conclusi entro dicembre 2015. Saranno sostituite vecchie tubazioni e realizzate nuove condotte per 330 mila euro, e s’interverrà sul gruppo di filtrazione e disinfezione con migliorie e revisioni. Infine l’intervento più imponente: la realizzazione di nuova condotta dal serbatoio di Filippi fino alla tubazione adduttrice proveniente dal serbatoio di Monteregoli da intercettarsi all’incrocio tra via Sarzanese e via Capezzano Monte, per una lunghezza di circa 2.400 metri. Il progetto è in corso di redazione. L’intervento dovrà essere completato entro giugno 2015 e l’importo è di € 600.000.

No comments

*