Ginnastica artistica e Memorial Paolo Calissi, presentate le due kermesse sportive

0

CAMAIORE – Si è tenuta questa mattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Camaiore, la conferenza stampa di presentazione dell’Incontro internazionale di ginnastica artistica femminile e del Memorial Paolo Calissi, in programma al Palazzetto dello Sport di Camaiore, rispettivamente sabato 8 e domenica 9 novembre . L’evento è organizzato dall’A.S.D. Nuova Realtà Camaiore con il patrocinio del Comune di Camaiore e della Federazione Ginnastica d’Italia, sotto l’egida del Comitato Toscano. L’Amministrazione, rappresentata dal vicesindaco, Marcello Pierucci e dal consigliere delegato allo Sport, Francesco Santini, ha ribadito l’orgoglio di un evento che dà lustro alla città di Camaiore. La responsabile organizzativa Nada Lari, ha ricordato gli appuntamenti più importanti dell’Incontro: “L’evento è di portata internazionale e avremo l’onore di avere con noi, Enrico Casella, Direttore Tecnico della Nazionale e allenatore di Vanessa Ferrari, faro della ginnastica artistica italiana. La gara vedrà un triangolare tra le rappresentative juniores (le atlete hanno un’età tra i tredici e i quindici anni) di Italia, Francia e Messico e si svilupperà nella giornata di sabato 8 novembre, a partire dalle ore 17.00. Venerdì pomeriggio e sabato mattina sono previsti gli allenamenti delle squadre. L’incontro è inserito nel calendario internazionale, ulteriore motivo di vanto per la manifestazione. Da ricordare anche venerdì sera, l’orientation meeting, presso l’Hotel Liù di Lido di Camaiore, con il saluto dell’Amministrazione alle delegazioni”. Successivamente ha preso la parola il presidente regionale della Federazione, Fabrizio Lupi: “Seconda edizione per il trofeo internazionale di Camaiore, nato dal bel successo – a livello di organizzazione e accoglienza – della prima annata. Camaiore e la Versilia sono poli strategici per la nostra disciplina. Ci sono tante società importanti sia per la ritmica che per la ginnastica artistica e il territorio è ricco di tradizione. Il Palasport è una location ideale per la struttura e per la capienza. L’auspicio è di vederlo pieno come lo scorso anno per sostenere le nostre ragazze. Il Memorial Paolo Calissi, in programma domenica 9, sarà l’occasione per ricordare la guida della ginnastica toscana per quasi quindici anni. Il suo lascito più importante è il polo di Tirrenia, centro tecnico federale, vera fucina di talenti. Da sottolineare anche la forza del movimento della ginnastica per tutti, presente e radicato in Toscana”. Infine i saluti della presidente dell’A.S.D. Nuova Realtà Camaiore, Simonetta Romani. “Sono in carica da inizio anno e l’idea di organizzare questo evento è stata da subito uno stimolo per l’emozione che mi ha suscitato la prima edizione. La nostra associazione ha voglia di fare e siamo gratificati dall’apporto dell’Amministrazione e del Sindaco, che si è speso in prima persona sin dall’inizio. La città deve essere orgogliosa dell’evento: porteremo per la prima volta in Italia la delegazione messicana. Camaiore deve esserne orgogliosa”.

Con grande entusiasmo ed energia la società ginnastica Nuova Realtà Camaiore, piccola e giovane società ginnica con sede di attività a Capezzano Pianore, frazione del comune di Camaiore e affiliata alla FGI dal 2007, si muove alla ricerca del successo organizzativo per la seconda volta spinti dalla voglia di far conoscere e apprezzare dal vivo la vera essenza della ginnastica. Secondo incontro internazionale che  viene assegnato a Camaiore a seguito del brillante risultato ottenuto l’anno scorso con  l’incontro maschile ITALIA – AUSTRIA – GERMANIA al palasport comunale. La seconda grande possibilità si tinge di rosa con l’assegnazione da parte della FGI del triangolare internazionale di ginnastica artistica femminile categoria juniores che vedrà impegnate le squadre nazionali di Italia – Francia – Messico . Grande attesa per tutti d’incontrare le atlete azzurre ma soprattutto  Enrico Casella il DTN rientrato dai mondiali in Cina con le ragazze della nazionale maggiore (senior) dove hanno ottenuto grandi risultati e dove ha esordito anche la  toscana Lara Mori.Non dimentichiamo che questo importante evento, è stato voluto e sostenuto anche dal Comitato regionale Toscana nella persona del Presidente Fabrizio Lupi, e l’abbinamento al Trofeo Memorial Paolo Calissi di cui la nostra società è promotrice ed organizzatrice da ormai 5 anni ha battezzato la gara come           “ Triangolare di ginnastica artistica femminile categoria juniores Memorial Paolo Calissi” contribuendo ad arricchire il valore della manifestazione originaria. L’incontro si svolgerà in data  08 novembre 2014 al palasport di Camaiore con il seguente programma di massima:

  1. venerdì 07 accoglienza delle delegazioni straniere e di quella italiana (al momento sappiamo che la delegazione messicana viene in Italia e in Europa per la prima volta ) e allenamento nel pomeriggio presso il palasport;
  2. sabato 08 mattina di nuovo allenamento mentre il pomeriggio il riscaldamento pre-gara avrà inizio alle 15,30 circa con inizio competizione alle 17,00.
  3. domenica rientro delle delegazioni.

Le delegazioni partecipanti si presenteranno ciascuna con: 6 atlete (di cui ancora non abbiamo i nominativi), 2/3 tecnici, 2/3 giudici, 1 medico o fisioterapista e 1 capodelegazione che alloggeranno a Lido di Camaiore, vicino al mare. La domenica 09 si aprirà alle ore 9,00 la gara del Trofeo Memorial Paolo Calissi , che quest’anno festeggia la sua 6^ edizione, dove l’anno scorso hanno partecipato circa 200 atleti della sezione GpT (ginnastica per tutti) provenienti da tutta Italia. Il trofeo Paolo Calissi, nato in suo ricordo per l’importanza rivestita nella promozione dello sport,  è un programma di gara per la sezione ginnastica per tutti (GpT) artistica maschile e femminile suddivisa nei 3 livelli di difficoltà previsti dai programmi federali.Sono previste classifiche assolute (somma dei punteggi ottenuti agli attrezzi eseguiti) per ogni livello e fascia d’età; ma il trofeo sarà conteso fra le società che porteranno in gara atleti per ogni livello di difficoltà e la somma del miglior risultato per ogni livello determinerà la classifica delle società e quindi il vincitore del Trofeo. La particolarità e la ricchezza di questa gara è che sono sempre stati presenti atleti azzurri come Enzo Bernardoni, Lara Mori, Alessia Leolini, Lorenzo Ticchi, Paolo Principi, Carlotta Ferlito, Elisabetta Preziosa e Andrea Cingolani per la ginnastica e Andrea Vizzoni per l’atletica leggera (olimpionici Londra 2012) che oltre a mettersi a disposizione degli appassionati per autografi e foto, si sono esibiti a fine competizione e hanno presenziato le premiazioni degli atleti GpT. Anche per questa edizione ci saranno i 2 atleti azzurri Nicola Bartolini (che ha appena partecipato ai Mondiali in Cina) e Alessia Praz che con la partecipazione al reality sulla ginnastica prodotto da MTV, “ vite parallele”…il successo di pubblico  è assicurato.

 

No comments

*