Giornata Mondiale sull’autismo, accendi una luce blu anche a Viareggio

0

VIAREGGIO – Il 2 aprile 2015 si avvicina ed anche quest’anno in tutti i continenti tante città illumineranno di blu monumenti ed edifici simbolici per significare vicinanza e attenzione di istituzioni e società al vario e misterioso mondo dell’autismo. Agevoliamo la conoscenza e facilitiamo l’inclusione sociale. Rendiamo più colorata la vita delle persone con autismo e delle loro famiglie!

I NUMERI DELL’AUTISMO – Secondo la letteratura scientifica recente, sappiamo che l’autismo si manifesta su 1 bambino ogni 87; i dati italiani, scarsi e disomogenei, oggi contano un’incidenza di quasi 3 bambini su 1000, ma si pensa un numero molto maggiore, e pur in assenza di dati certi, si stima che almeno 400.000 famiglie in Italia abbiano un familiare con autismo. Questo significa un grande numero di genitori che si trovano a dover affrontare, spesso in solitudine, una diagnosi che li trova impreparati e talvolta privi dei necessari supporti anche psicologici.

COS’È L’AUTISMO – Parlare di autismo è in parte improprio, poiché la versione più corretta è Disturbi dello Spettro Autistico, che si differenziano per quantità e incidenza. In particolare, possiamo però dire che i soggetti che presentano un disturbo dello spettro autistico sono caratterizzati dalla presenza contemporanea della triade del comportamento autistico. La triade riguarda uno sviluppo anomalo o incompleto dell’interazione sociale, delle modalità di comunicazione (verbali e non verbali) e modalità di comportamento, interessi e attività limitati, ripetitivi e stereotipati.

ACCENDI UNA LUCE BLU! Cosa posso fare io? vi chiederete. Passare parola, non chiudere la porta alla conoscenza. Accendi una luce blu! In questa giornata tutti possono indossare qualcosa di blu, accendendo alla finestra una luce blu, esponendo qualcosa di blu, un punto luce blu al balcone, una lampada in giardino. Da un paio d’anni Autism Speaks, la più grande organizzazione mondiale per promuovere la ricerca scientifica sull’autismo, ha infatti lanciato l’iniziativa ‘Light it up blue’: I monumenti del mondo, da New York a Rio de Janeiro, da Sidney a Roma, si illuminano di blu a testimoniare la sensibilità delle Città rispetto alla problematica dell’autismo.

ILLUMINAZIONE TORRE MATILDE – La sera del 2 Aprile 2015 il monumento cittadino più significativo Torre Matilde sarà illuminato di blu, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’autismo. Invitiamo tutta la cittadinanza ad indossare un indumento blu od ad illuminare con lampadine blu le proprie abitazioni od esercizi commerciali per offrire ancor più visibilità all’evento.
Informiamo inoltre che sarà possibile acquistare dei gadget presso il Bar Vige Piazza Ragghianti, 14 Viareggio, che preparerà per l’evento due cocktail blu, alcoolico ed analcoolico, al costo di 7 euro cad. devolvendo 2 euro in beneficienza all’organizzazione O.N.L.U.S di seguito riportata.

ORGANIZZAZIONE O.N.L.U.S – Semplice…mente genitori è una O.N.L.U.S. iscritta nel registro regionale delle organizzazioni non lucrative ad utilità sociale della regione Toscana. L’associazione è stata fondata nel 2007 dai genitori di bambini con disturbi neuropsichiatrici (disturbi dello spettro autistico, cognitivi, iperattività, patologie del movimento, ritardo psicomotorio) che frequentano l’unità riabilitativa della Asl 12 Versilia.
L’associazione persegue i seguenti scopi:
Offrire sostegno alle famiglie attraverso il mutuo aiuto (l’associazione organizza incontri fra i genitori al fine di poter confrontare reciprocamente le esperienze e le emozioni vissute, assistiti da una psicologa).
Porsi come elemento di coesione fra le diverse figure che si occupano del bambino (personale scolastico, terapisti, medici, educatori) per favorire una sinergia vantaggiosa alla crescita del bambino.
Sensibilizzare l’opinione collettiva nei confronti dei disturbi neuropsichici, favorendo la conoscenza di tali patologie attraverso l’organizzazione di convegni, seminari, corsi di formazione.
RINGRAZIAMENTI – Ringraziamo per la concessione il Comune di Viareggio ed il Commissario Prefettizio Dot. Romeo, l’Ufficio Viareggio Patrimonio, l’Azienda LIT di Marco Betti, L’ Onlus Semplice….mente Genitori, il Bar Il Vige per organizzare l’aperitivo Blu, e le coordinatrici Michela Masoni e Cristina Bronzini.

No comments

*