Giù le mani dalle donne: Viareggio dice no al femminicidio

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Parte da Viareggio la solidarietà alle donne vittime di violenze. Mezzogiorno d’amore, oggi sul Belvedere delle Maschere, e uomini e donne si sono ritrovati tutti insieme in un unico grande “basta femminicidi” gridato alla folla di passaggio. “Giù le mani dalle donne”, lo slogan immortalato in uno striscione appeso ai pennoni sulla spiaggia di fronte a piazza Mazzini. La città del Carnevale ha anticipato di due giorni quella che sarà la giornata mondiale contro la violenza di genere. Significativa la presenza maschile al flash mob, in numero maggiore rispetto alle donne: è fondamentale, infatti, che siano gli uomini a dire “no”, affiancandosi al “sesso debole” che da sempre combatte in prima linea.

No comments

*