Giulia Mutti, la giovane cantautrice versiliese veste La Maison Du Couturier

0

Un tandem artistico di due talenti che ancora devono dare il massimo nel proprio campo.
Quando si dice ARTE di colpo spariscono i confini e allora non è stato affatto difficile l’incontro tra Lamberto Petri e Giulia Mutti. Entrambi versiliesi e artisti a tutto tondo. Lui, stilista esprime nella moda il suo talento artistico; lei, cantautrice esprime nel mondo musicale i suoi stati d’animo suscitando curiosità e attenzioni.
Insomma due anime alimentate dallo stesso spirito di comunicare i propri sentimenti.
Un binomio azzeccato che in questo periodo gira l’Italia con il tour che Giulia sta facendo: durante i suoi concerti veste LA MAISON DU COUTURIER, brand disegnato dallo stilista viareggino Lamberto Petri.
I suoi capi disegnati con stile particolare sembrano accompagnare il mondo artistico in generale e trovano nella musica una fonte d’ispirazione straordinaria che nella circostanza risponde al talento musicale di Giulia. Lamberto non ha alcun dubbio ed è pronto a scommettere sul futuro radioso della giovane artista nel mondo dello star sistem. Tanto da decidere d’investire su di Lei una parte della propria immagine di stilista.
Intanto Giulia, insieme ai suoi collaboratori e musicisti di livello internazionale è impegnata nella registrazione del suo album, che sta nascendo tra Londra, Milano e Roma.
Tutto ciò nonostante le molteplici date come open artist nel tour di Paolo Vallesi che segna il ritorno del cantautore fiorentino sui palcoscenci d’Italia accompagnato da musicisti di prim’ordine, e che farà tappa anche a Forte dei Marmi il 29 luglio al teatro esterno della fondazione VILLA BERTELLI.
Bella occasione per vedere all’opera Giulia Mutti sia come cantante sia come musicista vestita LA MAISON DU COUTURIER dello stilista Lamberto Petri.

No comments

*