Gli rubano i fucili da caccia e si becca la denuncia per omessa custodia

1

SERAVEZZA – ( di Letizia Tassinari ) – Della serie becco e bastonato: oltre che a essere stato vittima di un furto nella sua abitazione – i ladri entrati nella sua abitazione nel comune di Seravezza, gli hanno rubato due fucili da caccia -, l’uomo è infatti stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione locale, diretta dal maresciallo Pino Pigliacelli, in quanto le armi da fuoco, detenute regolarmente, non erano però custodite secondo le prescrizioni delle norme vigenti. La caccia ai ladri, armati di fucili, è aperta e i militari dell’Arma sono alla ricerca dei banditi.

1 comment

  1. Francesco 19 settembre, 2014 at 10:23 Rispondi

    sono un cacciatore ed anch’io ho le armi , i militari hanno applicato la legge in quanto i possessori di armi da fuoco sanno bene che devono essere custodite in armadietti blindati , o casse forti nel caso delle pistole.

Post a new comment

*