“Grande auto goal di Silla Silvestri: la raccolta differenziata scambiata per degrado”

0

FORTE DEI MARMI – “Grande auto-goal pre-elettorale del responsabile di Fratelli d’Italia Silla Silvestri: confondere i rifiuti da smaltire per sporcizia abbandonata. ” Pronta replica del presidente di Villa Bertelli Carlo Fontana  alla critica di Silvestri.  Quello che lui ha denunciato come degrado – chiarisce Fontana-  in realtà è il materiale dei rifiuti ingombranti, appositamente collocato, non sulla pubblica via, ma all’interno del giardino di Villa Bertelli,  pronto per la periodica rimozione, nella giusta data di conferimento. Bastava passare oggi per vedere che tutto era sparito “Sono queste le modalità di conferimento per i rifiuti ingombranti, che tutti, compreso il signor Silvestri devono osservare  per rispettare le regole del servizio. Fra l’altro- prosegue Fontana – proprio per evitare il brutto accatastamento all’esterno, li teniamo dentro, a ridosso della rete. Un accorgimento ulteriore, per riguardo del decoro urbano. Quanto al cippo – prosegue ancora il presidente – è stato volutamente  lasciato a commemorazione  della devastazione del 5 marzo 2015, come recita la targa, collocata al suo fianco.   Che dire? – conclude Fontana- Silla Silvestri ha scambiato fischi per fiaschi. Spero che  la campagna elettorale  sia fatta con argomenti di altro spessore”.

No comments

*