Grande sfida a tre, chi vince si esibirà alla festa di S. Ermete

0

FORTE DEI MARMI – Si preannuncia una grande sfida a tre il Festival Internazionale di Pyrodesigner, in programma per la prossima primavera-estate a Forte dei Marmi e la ditta vincitrice realizzerà lo spettacolo pirotecnico della festa di S. Ermete il 28 agosto. Francia, Stati Uniti e Australia sono infatti i Paesi di provenienza delle tre ditte che si esibiranno nel cielo antistante il pontile in tre memorabili serate: il 23 maggio, il 6 e il 20 giugno. La cerimonia di premiazione è fissata per il 4 luglio. “Sarà un’estate quanto mai scoppiettante – dichiara il presidente del consiglio comunale e delegato al turismo Simone Tonini- alla fine, infatti, saranno cinque gli spettacoli in programma da maggio ad agosto, quattro rientranti nel Festival e l’ultimo per la festa del Santo Patrono, chiusa tradizionalmente dai fuochi d’artificio. Quest’anno, novità assoluta, chi vincerà il Festival si guadagnerà di diritto la realizzazione di questo spettacolo, in grado di attirare migliaia di persone sul lungomare. Mi auguro, anzi sono sicuro che, data la qualificata professionalità delle ditte partecipanti al Festival, quest’anno tutti gli appuntamenti saranno sovraffollati e non solo la serata di S. Ermete”. Infatti, tutte e tre le aziende in gara sono di altissimo profilo: la francese Pirotecnica Arc en Ciel con sede nei pressi di Fontainbleau, è attualmente una delle più attive nel sud della Francia. E’ conosciuta per aver partecipato alla realizzazione del Campionato “Nuits de Feu” di Chantilly. L’americana Arthur Rozzi Pyrotechnics dall’Ohio è la seconda ditta che arriverà a Forte dei Marmi. John Rozzi è uno dei più creativi e produttivi show designer al mondo e lavora insieme al fratello Arthur nell’azienda di famiglia. Infine, l’australiana Foti International Fireworks è una delle più note in Australia ed ha ricevuto numerosi premi. Da diversi anni si occupa della progettazione e dell’allestimento dello spettacolo di Capodanno alla Baia di Sidney. La quarta ditta presente al Festival fortemarmino è la Pirotecnica Morsani di Rieti, organizzatrice dell’evento, che si esibirà nella serata conclusiva del 4 luglio, in occasione della cerimonia di premiazione. “Il Festival – prosegue Tonini – sarà un’occasione unica ed imperdibile per ammirare il meglio dell’arte pirotecnica, che affiancherà Forte dei Marmi a località come Cannes o Montreal, eccellenti organizzatori di questo genere di manifestazioni, dove i partecipanti dipingono magnifici quadri di colori e di fuoco nel cielo notturno, dando vita ad una gara di figure luminose, in cui la fantasia, l’originalità e la tecnica riescono sempre a trovare la giusta armonia.”

No comments

*