“I musulmani non sono terroristi”, la frase sulla homepage di Viareggiocinema

0

VIAREGGIO – “I musulmani non sono terroristi”, E’ il titolo del testo, in inglese, comparso lunedi’ mattina sulla homepage di www.viareggiocinema.com, un sito di consultazione dei film in programmazione nelle sale della Versilia. Nel testo, in alto si legge ‘Black Warm & AnonCoders’, vengono prese le distanze da quanto successo a Parigi ma si criticano le vignette su Maometto pubblicate da Charlie Hebdo.
Indagini in corso da parte degli uomini della Digos di Lucca, diretti da Simone Scalzo, per verificare l’attendibilita’ del messaggio. Il server da cui l’hacker ha fatto partire l’attacco sarebbe in Inghilterra e questo potrebbe richiedere una rogatoria internazionale.
Il testo, scritto in bianco su sfondo nero, compariva a chiunque lunedi’ cercasse di collegarsi al sito. L’autore, o gli autori, difendono il profeta Maometto e criticano le vignette spiegando che il messaggio “e’ una risposta al responsabile di “Charlie Pedo” per i suoi attacchi a Maometto con “vignette volgari”, anche se e’ chiara la condanna dell’attacco alla redazione di Parigi.
I responsabili di viareggiocinema.com, dopo aver avvisato la Polizia Postale sono riusciti a togliere il virus e la loro pagina e’ tornata visibile.

No comments

*

Perestrojka, 4 anni in Ucraina

MARINA DI PIETRASANTA Sabato 26 settembre alle ore 18,30, a LABottega di Marina di Pietrasanta, è in programma l’anteprima della mostra PERESTROJKA di Paolo Ciregia, ...