I varchi elettronici presto anche a Roma Imperiale

0

“I varchi elettronici saranno l’impegno del breve futuro di Roma Imperiale”. A rassicurare le preoccupazioni del presidente di Federalberghi Paolo Corchia e il collega dell’Astor Victoria Giorgio Priami è l’assessore alla viabilità e polizia municipale Alessio Felici.

“Nel bilancio di previsione 2014, infatti – spiega l’assessore- abbiamo inserito una cifra consistente destinata all’installazione degli apparecchi anche per questa fascia di territorio. Voglio sottolineare che, fino allo scorso fine settimana, al comando di polizia municipale non era arrivata alcuna segnalazione al riguardo. Comunque, insieme al  comandante Giuseppe Antonelli è  già stato predisposto un programma di controlli delle fasce di territorio dove insistono i locali, affinché la pattuglia serale faccia sistematici sopralluoghi. L’obiettivo è quello di fare da deterrente a comportamenti sguaiati, quando non addirittura inottemperanti alle regole  del decoro e della quiete pubblica.

A questo proposito ricordo che il servizio di pattugliamento esterno in estate viene effettuato ogni sera fino alle 02.00. Rammento anche che la polizia municipale non può essere presente sempre  e ovunque, dato che le mansioni nei più svariati settori della pubblica amministrazione sono numerosi e impegnano non solo nelle strade, ma anche negli uffici, ai quali  i cittadini si rivolgono per qualsiasi emergenza e necessità. Richiedendo giustamente attenzione e  soprattutto risposte. I vincoli sulla spesa del personale  non ci consentono di poter assumere un numero dia genti tale da poter rispondere  in maniera completa al maggior impegno dei mesi estivi.

Infine – conclude Felici – consentitemi una considerazione: laddove  i varchi elettronici sono stati installati  hanno suscitato perplessità, se non acceso dibattito, mentre dove ancora mancano vengono richiesti, in quanto  giustamente considerati a tutela del territorio e non a scopo sanzionatorio”.

No comments

*