Idroelettrico a Seravezza e Stazzema, riaperti i termini per cittadini e associazioni

0

VERSILIA – Sono stati riaperti i termini per la partecipazione all’Inchiesta pubblica promossa dalla Provincia di Lucca relativa ai progetti per l’impianto idroelettrico ad acqua fluente denominato “Serra” nel comune di Seravezza e per il progetto di impianto idroelettrico ad acqua fluente denominato “Vezza” (Comuni di Seravezza e Stazzema).

Lo ha deciso il Comitato dei Garanti a seguito del dibattito emerso nel corso dell’udienza preliminare, svoltasi alle Scuderie Granducali giovedì 18 settembre, ravvisando la necessità di riaprire i termini dell’avviso precedentemente pubblicato allo scopo di far pervenire eventuali ulteriori candidature da parte di cittadini ed associazioni interessate. Entro le 12.00 di lunedì 6 ottobre le candidature dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica certificata provincia.lucca@postacert.toscana.it , all’indirizzo mail urp@provincia.lucca.it oppure via fax al n. 0583-417326.

In caso di ulteriori candidature nei termini previsti dall’avviso, sarà convocata una seduta straordinaria dell’inchiesta pubblica martedì 7 ottobre alle 18 presso le Scuderie Granducali in Piazza della Costituzione, a Seravezza, per definire il membro del Comitato dei Garanti nominato dai cittadini. Nel caso in cui, invece, non arrivino alla Provincia ulteriori candidature, il calendario di partecipazione approvato nell’udienza preliminare prevede la convocazione dell’udienza generale il 16 ottobre, alle 18, sempre alle Scuderie Granducali a Seravezza.

No comments