Al Caffè della Versiliana si parla di creatività, moda e artigianato nella Toscana che guarda al futuro

0

Giovedì 17 luglio alle 18,30 al Caffè della Versiliana si parla di creatività, moda e artigianato in Toscana. Per la rubrica “AutoriTratti”, curata da David De Filippi, sarà protagonista Elisabetta Arrighi, caposervizio spettacoli del Tirreno autrice del libro Mani che lavorano, che racconta le storie affascinanti di uomini e donne e del loro lavoro, dei loro sogni, aspirazioni, obiettivi. Affiancata sul palco dal direttore del Tirreno Roberto Bernabò, e dal designer fondatore del marchio di borse GABS Franco Gabbrielli, Elisabetta Arrighi descriverà il mondo dell’ estro, della creatività e del lavoro delle mani esperte degli artigiani toscani.

Nel libro Mani che lavorano, edito da Erasmo, corredato dalle foto di Riccardo Repetti, si incontrano le storie dell’artigiano che realizza lingerie lussuosa nei materiali e nei colori, destinata alle ricchissime signore russe e arabe.  Ci sono gli abiti da uomo cuciti a mano, ma anche i sentori del mare e della macchia racchiusi in preziose essenze. Ci sono i gioielli scolpiti nelle resine o quelli fatti di strass che sollecitano il buonumore…

Il libro di Elisabetta Arrighi contiene 25 racconti di professionisti che attraverso l’amore per il loro lavoro ritornano un po’ bambini, perché è allora che più o meno coscientemente hanno capito quello che avrebbero fatto da grandi. Due di loro saranno sul palco degli Incontri al Caffè per raccontare la loro storia e la loro passione a testimonianza di un potente “genius loci” che nonostante il momento difficile in cui ci troviamo emerge e si fa largo in nome di un’antica tradizione di idee e mestieri.

No comments

*