Il Festival Gaber fa il bilancio, appuntamento domani al Principe di Piemonte

0

VIAREGGIO  – Arrivato alla soglia della conclusione del suo mese di programmazione in 20 località della Toscana,  il Festival Gaber trae il proprio bilancio. A partire dall’anno scorso, che coincideva con il decennale della scomparsa dell’artista, il Festival, oltre che nella sua sede originaria di Viareggio, si è allargato ad altre località della Toscana. Sette erano l’anno scorso, venti sono diventate quest’anno.

La Fondazione Gaber, sollecitata da diverse istituzioni pubbliche, invita mercoledì 23 luglio alle ore 21 all’Hotel Principe di Piemonte di Viareggio, i vari rappresentanti comunali che hanno scelto di fare parte del Festival, ad esprimere la loro testimonianza attraverso un intervento di pochi minuti, sul senso della propria adesione alla grande manifestazione gaberiana, passata e futura.

Paolo Rossi sarà interprete di alcuni frammenti tratti dallo storico spettacolo del ’73 “Far finta di essere sani” di Gaber-Luporini.  Altri interventi saranno a sorpresa.

Accanto a Dalia Gaber, il Presidente della Fondazione Paolo Dal Bon,  Paolo Rossi, gli esponenti di tutte le istituzione partecipanti, la Regione Toscana, le Provincie di Lucca e Massa Carrara.

Confermata la presenza straordinaria di Sandro Luporini.

Filmati inediti documenteranno l’attività dei dieci anni del Festival.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Le informazioni sullo svolgimento del Festival e i relativi aggiornamenti saranno disponibili sul sito internet ufficiale della FONDAZIONE GIORGIO GABER, www.giorgiogaber.it


No comments

*