Il Guerriero di Botero… veste fuxia: “Ci avete ridotto in mutande”

0

PIETRASANTA – Letizia Tassinari – Non è la prima volta,  era gia’ successo anni addietro, quando nella piazza Matteotti medici da tutto il mondo, in convegno nella Piccola Atene, si accorsero che ignoti avevano apposto al Guerriero di Botero un preservativo…

E, oggi, la storia si ripete. Qualche buontempone, eppure non siamo a Carnevale, ha visto bene di vestire l’opera del maestro colombiano con un paio di slip, taglia XXXXXXXXXXXL, color fuxia . “Ci avete ridotto in mutande”, la scritta… Nessuna indagine, riferisce, dal comando della Polizia Municipale il comandante Giovanni Fiori, per risalire agli autori.  La protesta, pacifica, non  ha causato danni.

No comments

*