Il ritorno dello zar russo del violino Vadim Repin

0

PIETRASANTA – Pietrasanta in Concerto in volata. Dopo aver riscosso crescenti successi l’VIII edizione di Pietrasanta in Concerto giunge al nono dei dieci appuntamenti in programma. Sabato 2 agosto alle 21.30 la rassegna internazionale di musica da camera diretta da Michael Guttman ospiterà uno dei più grandi violinisti al mondo, Vadim Repin, che torna acclamatissimo per esibirsi nel Chiostro di Sant’Agostino.

Lo “Zar russo del violino”, come ama definirlo lo stesso Michael Guttman, è vincitore della medaglia d’oro in tutte le categorie di età al Concorso Wieniawski, in seguito alla quale ha debuttato a soli 14 anni in alcune delle più importanti capitali del mondo. Con il suo prezioso “Lafont”, un Guarnieri del Gesù del 1736, Vadim Repin si esibirà in compagnia di Michael Guttman e Anton Martynov al violino, Toby Hoffman alla viola e  Henru Demarquette al violonecello. Il quintetto d’archi presenterà un programma che prevede i Souvernis de Florence di Tchaikovsky  e musiche di Bartok

Il gran finale della rassegna sarà affidato a Salvatore Accardo, divenuto ormai padrino musicale della rassegna,  che torna a  Pietrasanta il  3 agosto, dopo aver emozionato il pubblico del festival, che già nelle passate edizioni gli ha tributato scroscianti applausi e standing ovation.  Salvatore Accardo sarà insieme alla pianista Laura Manzini e con il trio Estrio per presentare un programma su musiche di Mozart, Mendelssohn e Chausson.

I biglietti (da 25 a 45 Euro)  sono disponibili presso la biglietteria della Versiliana ( Marina di Pietrasanta –  viale Morin, 16)  presso il Teatro Comunale di Pietrasanta a partire dalle ore 17.00 e in tutti i punti vendita Ticketone.  Info 0584 265757  Info www.pietrasantainconcerto.com

Anche per questo concerto sarà agevolata la partecipazione dei residenti del Comune di Pietrasanta che, presentando un documento, potranno ricevere lo sconto del 50%  sul prezzo del biglietto.

No comments

*