Il Sindaco Verona interviene sulle attività del Consorzio di Bonifica Toscana Nord

0

STAZZEMA – Il Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, interviene nella discussione innescata dai rappresentanti della Lista di minoranza del Consorzio di Bonifica Toscana Nord sullo stallo delle attività nei mesi di presidenza Ridolfi. Il Sindaco di Stazzema chiede di dare pubblicità ai piani di intervento del Consorzio senza voler entrare nella diatriba tra maggioranza e opposizione.

“Non mi interessa affatto entrare nel merito di una diatriba politica tra coloro che si sono sfidati alle elezioni per ricoprire il ruolo di presidente del Consorzio Toscana Nord”, commenta il Sindaco Maurizio Verona, “e non nascondo neppure che il mio voto è andato Fortunato Angelini con il quale nel corso della sua presidenza c’è stata ottima collaborazione. Al tempo stesso non condivido questo giudizio negativo sulla nuova gestione, proprio in una fase invece molto positiva per le politiche che porta avanti nei territori montani che permettono di intercettare milioni di investimenti di risorse comunitarie del PSR inerenti alla misura 226 che permettono interventi importanti per la difesa del suolo nel bacino idrografico montano colpito dagli eventi alluvionali. Colgo l’occasione di invitare il Presidente Ridolfi ad incontri pubblici per presentare il piano di interventi, e ritengo necessario anche portare avanti il progetto di custodia del territorio già collaudato in alcuni ambiti territoriali per una migliore politica di monitoraggio dei corsi con il contributo degli agricoltori locali . Questo secondo aspetto può risultare di minore importanza , ma porta con sè un esperienza positiva che ha permesso di evitare dissesti  negli assi idraulici oggetto di custodia del Consorzio”.

No comments

*