Immigrazione e malattie: “Gli italiani costretti a vaccinarsi”

0

PIETRASANTA – ‘L’apertura delle frontiere e l’emergenza immigrazione senza alcun controllo o filtro sanitario ci ha costretto a tornare a vaccinarci. Si stanno manifestando certe malattie che nel nostro paese ed in Europa erano sparite. Questo è un dato di fatto’: e’ quanto ha detto Massimo Mallegni, Sindaco di Pietrasanta (Lu) nel corso di un incontro pubblico dedicato alle celebrazioni del 4 novembre. Mallegni è tornato a parlare del tema della sicurezza e dell’immigrazione citando un frammento dell’intervento del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella in occasione della Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate dove elogia ‘l’impegno che uomini e donne in uniforme profondono nell’assolvimento dei compiti loro assegnati sia nelle delicate operazioni di mantenimento della pace in teatri esteri, sia sul suolo patrio in concorso alle Forze di Polizia ed in soccorso alla popolazione colpita da calamità naturali’. ‘Le forze armate contribuiscono a mantenere la sicurezza anche su suolo patrio e questo credo sia un passaggio importante ed una novità assoluta del suo discorso. Nelle strade – ha proseguito il primo cittadino di Pietrasanta che già in passato aveva richiesto intervento dell’esercito con funzioni di controllo del territorio – servono più agenti: è fondamentale tornare a parlare di senso dello stato e di responsabilità. Indossando il tricolore un sindaco rappresenta la propria patria ed il proprio comune’.

No comments

*