In preda ai fumi dell’alcol mostra le parti intime in un bar e aggredisce un carabiniere

0

CAMAIORE – I Carabinieri del Comando Stazione di Camaiore hanno arrestato in flagranza di reato Nicola Bertoneri, 28enne, poiché ritenuto responsabile del reato di resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale e lesioni personali. In particolare è stato richiesto l’intervento dei Carabinieri in un bar a Capezzano Pianore ove il giovane, visibilmente alterato a seguito dell’abuso di bevande alcoliche, stava molestando alcuni clienti mostrando loro le sue parti intime. Giunti sul posto i Carabinieri hanno cercato di calmare il Bertoneri che però per sottrarsi al controllo ha aggredito uno degli operanti colpendolo prima con un calcio alle gambe e poi con un pugno al viso. Sul posto sono sopraggiunti quindi altri Carabinieri che sono riusciti a riportare alla calma il 28enne e a condurlo presso la caserma di Camaiore. Dopo le incombenze di rito l’arrestato è stato accompagnato presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che ha avuto luogo ieri presso il Tribunale di Lucca all’esito del quale il predetto è stato condannato ad 8 mesi di reclusione con pena sospesa.
Il Carabiniere rimasto ferito è stato giudicato guaribile in 10 giorni.

No comments

*