Inaugurato il parco sportivo intitolato ad Oriana Fallaci

0

PIETRASANTA – Inaugurato il parco sportivo intitolato ad Oriana Fallaci in via Catalani. Nel parco, dove trova spazio anche un campo polivalente per basket, volley e calcetto che richiama i colori di Pietrasanta, saranno installati nei prossimi giorni anche nuovi giochi ed un bocciodromo. In programma altri due nuovi parchi: il primo nella zona del Pollino dove l’amministrazione comunale insieme all’associazione “Uniti si può Marco Luisi” sta pensando di realizzare un centro ricreativo, dotato anche un punto ristoro ed area giochi, il secondo al Crociale. Già individuati i due terreni, entrambi di proprietà comunale. “E’ il modo migliore per ricordare il mio marito Marco che si è sempre dedicato allo sport. – ha detto Emanuela Gabrielli, presidente dell’associazione – Sono felice che questa amministrazione abbia individuato nella zona del Pollino lo spazio e che abbia raccolta l’idea di Simone Baldacci. E’ un sogno che si realizza”.

Ad annunciarlo sono stati il vice sindaco, Daniele Mazzoni e l’assessore allo Sport, Andrea Cosci in occasione del taglio del nastro del nuovo parco giochi, il 19esimo, il terzo dell’amministrazione Mallegni attraverso il progetto “Più Parchi, Più Sorrisi” che prevede a fianco della riqualificazione dei parchi (investiti oltre 100mila euro per l’acquisto di nuove strutture ludiche) anche la nascita di nuovi. Altri due appunto quelli in cantiere. “Questo era un parco ferito, così come lo era quello di Piazza Versilia. – ha ricordato Cosci – Noi lo abbiamo ricostruito e gli abbiamo dato un significato nuovo. E’ uno spazio proiettato verso i giovani e verso la comunità. Oriana Fallaci è stata una donna coraggiosa e fuori dagli schermi. Sempre in prima linea: la scelta di intitolarle questo spazio è un atto doveroso”. Per Daniele Taccola, consigliere comunale che aveva proposto il progetto, lo “sport è uno strumento di integrazione, civiltà ed educazione. Qui tutti potranno giocare e vivere all’aria aperta. Abbiamo mantenuto anche questa promessa”. Per Simone Tartarini, Assessore ai Lavori Pubblici il parco “è frutto del lavoro e della sinergia tra più settori. E’ il simbolo di un’amministrazione che ha funzionato”. Installate anche due panchine, una bianca ed una rossa appunto, per sensibilizzare i giovani e la comunità ad un tema purtroppo sempre di più stretta attualità del femminicidio e della violenza di genere. “Le due panchine – ha spiegato l’assessore alle Pari Opportunità, Lora Santini – rappresentano un no alla forza fisica, psicologica ed economica esercitata sulle donne e sui loro figli. Un segnale in linea con l’entrata del Comune di Pietrasanta nel tavolo di rete voluto dalla Casa delle Donne di Viareggio e nella Commissione Pari Opportunità della Provincia di Lucca. All’inaugurazione hanno partecipato l Comandante del Comando dei Carabinieri di Marina di Pietrasanta, Fulvio Starace il Capo di Gabinetto, Adamo Bernardi, il Presidente del Comitato Gemellaggi, Daniela Zalcetti, gli Amici del Pontile, il Presidente dei Balneari, Francesco Verona, i e tanti giovani del Versilia Basket che hanno inaugurato i canestri ed il campo con una prima partitella.

No comments