Via Ponchielli, domani l’inaugurazione

0

Domani (20 giugno 2014), alle ore 11.30, il Sindaco di Viareggio, Leonardo Betti, inaugurerà la nuova via Ponchielli al traffico ciclabile e l’area di verde attrezzato adiacente.

A sette giorni dal quinto anniversario della strage di Viareggio, le Autorità, i cittadini ed i bambini del Centro Immaginaria invaderanno i nuovi spazi, riportando vita in un luogo così importante per la città, legato alla memoria di quella terribile notte e di coloro che hanno perso la vita in quell’incidente. L’inaugurazione avverrà alle 11.30, ma alle 11, con la collaborazione FIAB Biciamici Viareggio Onlus, un corteo di biciclette guidato dallo stesso Sindaco partirà da Piazza Nieri e Paolini, di fronte al Comune, dirigendosi verso Via Ponchielli.

L’intervento è consistito nell’ultimare i lavori di Via Ponchielli, area pesantemente colpita dalla strage del 29 giugno 2009. Dopo il primo ed il secondo lotto di lavori che sono consistiti nel ripristino di servizi e fognature e in interventi nelle parti prospicienti ai fabbricati, l’ultimo lotto ha coinvolto le aree di Ferrovie Spa che precedentemente erano state bonificate per quanto riguarda il sottofondo ferroviario. Terminato il lavoro di bonifica, è  stato avviato l’ultimo lotto di sistemazione complessiva dell’area:  è stato realizzato tutto il tratto ciclabile che si raccorda con la pista già realizzata a nord, di collegamento al sottopasso ferroviario della stazione e, prossimamente, di raccordo con via Pisana in direzione quartiere Varignano, tramite un sottopasso. Nell’ambito di questi lavori sono state realizzate due ampie aree verdi, dotate di impianto di irrigazione e già predisposte per la piantumazione di 32 alberi donati dal Club Viareggio-Versilia dell’Associazione “Soroptimist International”, che saranno piantumate in un periodo di più facile attecchimento, dopo l’estate. Tra gli altri interventi realizzati, l’impianto di pubblica illuminazione ed il manto di usura su tutta la via Ponchielli ed i parcheggi. Il costo dell’intervento finale è stato di 773.000 euro, interamente coperto dai finanziamenti legati alla strage di Viareggio.

 

No comments

*