Inseguimento da film in A12, speronano l’auto della Polstrada e fuggono

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – L’auto della Polizia Stradale speronata, un inseguimento in A12, in prossimità del casello di Viareggio, la fuga nei campi di individui loschi e la macchina dei fuggiaschi recuperata poco dopo. E’ questo il bilancio di una notte. Gli agenti della pattuglia della Sottosezione della Polstrada viareggina, in servizio verso mezzanotte sul tratto autostradale di competenza dell’A12, si sono insospettiti, mentre controllavano alcuni mezzi in prossimità del casello, di una Punto, senza targa, sfrecciata davanti ai lori occhi a velocità sostenuta e gli sono andati dietro. Il conducente, vistosi braccato, ha speronato i poliziotti nel tentativo di mandarli fuori strada, poi, dopo una corsa folle, ha frenato, abbandonando l’auto e con i passggeri si è dileguato nel buio. Incuranti del pericolo,  cinque giovani di carnagione olivastra hanno altavato la recinzione e sono fuggiti nei campi circostanti. Gli operatori, visto che la Punto dei malviventi era rimasta sullo svincolo in uscita e quindi in posizione pericolosa per i veicoli che sopraggiungevano, si sono preoccupati prioritariamente di mettere in sicurezza la circolazione stradale.

unnamedAUTO

Successivamente nella macchina sono rinvenute apparecchiature elettroniche del tipo cassa automatica, monete e banconote macchiate di inchiostro dal sistema antifurto per un ammontare di circa mille euro, rubate presso la A.S.L. di La Spezia. Sulla vettura che poi è stata posta sotto sequestro, verranno eseguiti tutti gli accertamenti scientifici del caso al fine dell’identificazione degli occupanti

No comments

*