Interventi al “piazzone”: via i rifiuti e i chioschi abbandonati, obiettivo il decoro

0

VIAREGGIO – Sopralluogo questa mattina al mercato di piazza Cavour: presenti il vicesindaco Valter Alberici, gli assessori Lombardi, Manzo e Pierucci, i presidenti di Sea e MoVer, Fabrizio Miracolo ed Eugenio Vassalle, i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, del CCn, oltre ovviamente ai tecnici del Comune.

Obiettivo pianificare i lavori che nei prossimi mesi verranno effettuati nella piazza. Un quadro complessivo di interventi che punta alla sistemazione generale: un primo step incentrato soprattutto sul decoro.

Si partirà dalla la rimozione dei residui dei chioschi dismessi (8 in tutto): Sea si occuperà materialmente dello smaltimento mentre MoVer sistemerà l’asfalto sottostante. Sempre Sea effettuerà la sanificazione e la pulizia straordinaria dei bagni e del loggiato.

Poi nuova illuminazione pubblica con la sostituzione di tutti i corpi illuminanti con nuove lampade a led (prevista nel mese di giugno) nei tratti pedonali di via Battisti, via Fratti e tutta piazza Cavour.

Sono poi stati presi contatti con Gaia per il ripristino del corretto funzionamento delle fontane pubbliche.

Infine la sicurezza, con una prima strutturazione di un servizio di vigilanza adeguato.

«Il Piazzone è un’area che presenta problematiche su vari fronti – commenta il vicesindaco Valter Alberici -: l’attenzione di questa Amministrazione è alta. Siamo al lavoro con le categorie per trovare le soluzioni del caso. Questo intervento, necessario, è propedeutico a future sistemazioni che comprenderanno ovviamente anche le concessioni del loggiato».

«Il Piazzone è una delle aree commerciali più importanti di Viareggio – conclude – la sua riqualificazione è fondamentale per l’economia della città perché possa essere punto di attrazione per i turisti ma anche per i cittadini».

No comments

*