“Io ci sono e ci sarò”. Cassano su Facebook ringrazia le mamme dei suoi pazienti

0

VIAREGGIO – “Ciao mamme, ciao a tutti. Finalmente libero di poter essere di persona a ringraziarvi. Avete fatto qualcosa di grande qualcosa che credo non abbia eguali. Anche se colpito da un’accusa infamante e un provvedimento di legge pesante come gli arresti domiciliari, per di più conditi da insinuazioni sottili e falsità di certa stampa forcaiola, ci avete messo la faccia e avete preso le difese del vostro Cassano”. Il medico pediatra finito agli arresti domiciliari, e poi tornato libero, nell’ambito dell’indagine della Procura di Pisa e dei Nas per la vicenda del latte in polvere, ha salutato cosi le mamme dei suoi pazienti sulla pagina Facebook “Io sto con Cassano. “Una dimostrazione non solo per me e la mia famiglia di fiducia – aggiunge il dottor Gian Piero Cassano – ma di affetto. Ma la battaglia é appena cominciata perché resta la sospensione che punisce con me anche tutti voi e poi il processo. Un affettuoso saluto mediatico e ancora grazie. Ps: io ci sono e ci sarò”.

No comments

*