Irruzione in una casa a Torre del Lago, tra gli occupanti un trans ricercato

0

TORRE DEL LAGO – Nella giornata di ieri sono stati effettuati, nell’ambito del dispositivo di sicurezza e di controllo del territorio approntato dal Commissariato di Polizia di Viareggio, diretto da Rosaria Gallucci, per la stagione estiva, mirati servizi al fine di contrastare il fenomeno della microcriminalità e dell’immigrazione clandestina

In particolare, a conclusione di accertamenti compiuti nei giorni scorsi, il personale delle Volanti  ha proceduto al controllo degli occupanti di una abitazione di Torre del Lago, all’interno della quale sono stati identificati 5 cittadini transessuali di origine brasiliana e un cittadino italiano.

Dai successivi controlli è emerso che uno di loro, identificato per Figueiredo Pereira Claudemir, di 47 anni, pluripregiudicato, risultava avere un rintraccio della Questura di Genova per un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Genova, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine degli accertamenti di rito il Figueredo è stato associato al carcere di Pisa dove è attiva una sezione del carcere per i detenuti transessuali.

Uno degli altri occupanti dell’abitazione G.R.F., di 38 anni, nato in Brasile, pregiudicato per rapina e in materia di immigrazione clandestina, è stato denunciato in quanto irregolare sul territorio nazionale.

 

No comments

*