La Festa del Fatto apre con Pisapia, Sala e Di Pietro

0

PIETRASANTA -La Festa de Il Fatto Quotidiano a tutta attualità. Arrivano le prime conferme di ospiti e dibattiti organizzati. Sotto i pini della Versiliana, si parlerà, i prossimi 6 e 7 settembre, di “Giustizia, le nuove riforme”ed “Expo 2015”; non mancheranno gli incontri marcatamente politici come “Difendiamo la Costituzione”. L’angolo delle interviste vedrà protagonisti il cantante Piero Pelù e Brunello Cicinelli. l’imprenditore umbro, re del cachemire, che ha scelto di condividere i 5 milioni di utili derivati dalla quotazione in borsa dell’azienda con i suoi 783 dipendenti. Ci sarà Sabina Guzzanti per la presentazione del suo nuovo film #LATRATTATIVA.

Sarà presentato un nuovo progetto del Fatto del Lunedì: il recupero di alcuni ecomostri con la collaborazione di Street artist internazionali, curato in collaborazione con Matteo Maffucci degli Zero Assoluto e David Vecchiato. A concludere le serate ci saranno il concerto Live 2014 di Fiorella Mannoia e lo spettacolo “Le cattive strade di e con Andrea Scanzi e Giulio Casale”. Sono queste le prime anticipazioni di una due giorni di grandi dibattiti e confronti che sarà aperta sabato 6 settembre, alle ore 11.30 dall’incontro sull’Expo con Antonio Di Pietro, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e Giuseppe Sala, commissario unico Expo 2015 Milano.

Sul fronte della macchina organizzativa comunale, si conferma l’utile navetta gratuita da e per l’ampia area di parcheggio di via Leopardi, per evitare al pubblico inutili ricerche per sistemare l’auto.

No comments