La Finale del 20° Trofeo Topolino Minibasket Tour sabato e domenica al Lido di Camaiore con Carlton Myers

0

Sabato 28 e domenica 29 giugno si terrà a Lido di Camaiore (Lucca) sul Lungomare Europa  la tappa conclusiva del 20° Trofeo Topolino Minibasket Tour, l’iniziativa-evento del Settore Minibasket della Federazione Italiana Pallacanestro e di Disney Italia giocata nelle strade e nelle piazze di tutta Italia. Title sponsor dell’evento è Topolino, il “topo” più famoso del mondo. La magia degli abitanti di Topolinia e Paperopoli al fianco dello spettacolo gioioso dei piccoli baskettari italiani.

“Abbiamo scelto di giocare fra la gente. -afferma il presidente della FIP Giovanni Petrucci- La pallacanestro, con il Trofeo Topolino Minibasket, esce dalle palestre e dai palazzetti per farsi conoscere ulteriormente e per proporre, insieme a Disney Italia che ringrazio per la preziosa partnership, stili di vita che fanno della socializzazione e dello stare insieme valori fondamentali.”

Sia sabato, sia domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 20,00 si giocherà 3 contro 3 sprint sui campi appositamente allestiti sul Lungomare Europa di Lido di Camaiore. Domenica alle 12,15 la possibilità, per i minicestisti di un incontro speciale: Carlton Myers, testimonial del progetto Kinder+Sport e capitano della Nazionale campione d’Europa nel 1999, sarà al 20° Trofeo Topolino per interagire con i ragazzi e le ragazze che partecipano al Trofeo.

Nel mese di giugno il 20° Trofeo Topolino Minibasket  è andato in scena a Padova, Senigallia, Napoli e San Felice Circeo. Il Lido di Camaiore sarà teatro della finalissima del Trofeo che ha fatto giocare migliaia di minicestisti della categoria Esordienti (12 anni), divisi per l’occasione in quattro grandi gruppi: l’Hackett All Stars, il Cinciarini Superteam, l’Aradori Superstars e il Gentile Top Team. Questi “squadroni” stanno concorrendo per la vittoria finale del Tour, assegnata grazie ad una classifica che, partita con i Play Day regionali dello scorso 25 maggio, è aggiornata di tappa in tappa in base ai risultati ottenuti dalle minisquadre presenti in ciascun weekend (3 punti per la vittoria, 2 per il pareggio, 1 per la sconfitta).

“È stato l’inizio di un’avventura nuova – afferma Eugenio Crotti, presidente del Settore Minibasket della FIP -. Minibasket Tour vuole essere un grande veicolo di promozione del minibasket. Abbiamo toccato cinque splendide località in cui abbiamo invitato tutti, ma proprio tutti i minicestisti della categoria Esordienti, d’Italia.”

“È il primo anno che organizziamo un Tour per il Trofeo Topolino -spiega Maurizio Cremonini, tecnico federale per il minibasket- Giocando in piazze importanti speriamo di riuscire a contaminare tante famiglie e tanti bambini con i valori che vogliamo trasmettere. Abbiamo voluto poi dare un senso di appartenenza formando Quattro Gruppi con i nomi di quattro giocatori della Nazionale. I minicestisti giocheranno per Aradori, Hackett, Cinciarini, Gentile: sarà un’ulteriore spinta a far bene e contribuire in questo modo al risultato finale”

Ed infatti la gara è ancora apertissima. Prima della gara di Camaiore e la classifica vede il Cinciarini Superteam guidare con 2550 punti, seguito dal Gentile Top Team (2530), dall’Aradori Superstars (2478) e dall’Hackett All Stars (2469).
 

No comments

*