La giunta approva il progetto CAMPUS A.B.C.

0

FORTE DEI MARMI – L’amministrazione comunale ha approvato il contributo per il progetto CAMPUS A.B.C. – Scuola avanzata dall’associazione A.B.C. che prevede la coltura di fiori, ortaggi, piante da frutto e piante spontanee della Versilia per far conoscere ai bambini e ai ragazzi i sistemi di coltivazione e il piacer di un vivere sano e naturale. “L’iniziativa, che ormai viene portata avanti da diversi anni – spiega l’assessore alla pubblica istruzione e sociale Rachele Nardini- coinvolge gli alunni dell’istituto comprensivo, l’istituto Canossa, l’asilo Nido Moscardino, la Ludoteca e le colonie estive. Siamo da sempre particolarmente attenti ai progetti che non solo portino i nostri bambini a contatto con la natura, ma che possano anche insegnare loro a rispettarla e ad approfondirne la conoscenza, in modo da sviluppare comportamenti volti alla salvaguardia del territorio. Inoltre, gli alunni in questo contesto, lavorano insieme apprendendo preziose nozioni sulle coltivazioni e favorendo in questo modo anche la socializzazione e il rispetto delle regole. Da quest’anno sarà introdotta un’ulteriore novità: la fattoria didattica, con animali da cortile e piccoli pony, con cui i bambini si confronteranno anche a scuola, dal momento nell’ambito didattico è in programma il progetto sulla fattoria”. Il contributo messo a disposizione per questo progetto è di 8.000,00 euro.

No comments

*