La grande musica internazionale sbarca a Massarosa con il Concorso Pianistico

0

MASSAROSA – La prossima a Massarosa è la settimana del Concorso Pianistico Internazionale. Tutto pronto per accogliere i 37 partecipanti provenienti davvero da tutto il mondo: dalla Corea del Sud alla Lituania, dal Giappone alla Grecia, dalla Polonia al Portogallo, la Russia, l’Austria, la Romania e la Germania, oltre ovviamente all’Italia. Direttore Artistico ancora una volta il maestro Riccardo Risaliti che, grazie alla sua competenza e alla stima di cui gode a livello internazionale, ha portato Massarosa nel mondo. La manifestazione giunta alla sesta edizione quest’anno gode davvero di un riconoscimento ufficiale a livello internazionale: la presenza del dott. Alink, direttore e co-fondatore della Alink-Argerich Foundation, fondazione che raccoglie i più importanti concorsi pianistici al mondo. Riflettori puntati su Massarosa, dunque, che come ogni anno are le proprie porte alla musica ed al talento di questi giovani, con un coinvolgimento di tutta la comunità. Il 9 giugno verrà estratta la lettera per determinare l’ordine di esecuzione dei concorrenti nelle eliminatorie che inizieranno il giorno 10 alle ore 9.00. Il tardo pomeriggio dell’11 giugno, ad eliminatorie concluse, momento istituzionale in Municipio con la Cerimonia dell’accoglienza della commissione, dei concorrenti e del dott. Alink, da parte del Sindaco e della giunta di Massarosa. In quella sede verranno comunicati i nomi dei concorrenti che accedono alla semi-finale, che inizierà il giorno successivo, 12 giugno, Il 13 giugno la commissione farà visita all’altra sponda del Lago di Massaciuccoli con Villa Orlando, dove c’è un pianoforte su cui ha suonato Puccini, poi Villa Puccini e il Gran Teatro all’aperto. La sera del 13 giugno gran finale al Teatro Vittoria Manzoni con i finalisti a giocarsi il titolo la sera stessa. A presentare il giornalista Andrea Montaresi

No comments

*