La lotta allo spaccio in Pineta continua, recuperate 12 dosi di “bianca”

0

VIAREGGIO – Proseguono i controlli da parte dell’Arma in Pineta di Ponente, e nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Viareggio, al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze di stupefacenti e la commissione di reati contro il patrimonio, hanno recuperato 12 dosi di cocaina per un peso complessivo di oltre 10 grammi In particolare i militari, giunti all’altezza di via Capponi, hanno notato la presenza sospetta di tre soggetti magrebini intenti a discutere animatamente tra loro. Il personale operante decideva quindi di procedere al controllo dei tre che però alla vista della pattuglia si sono dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce nelle vie limitrofe approfittando del buio. I militari sono riusciti a recuperare due involucri contenenti rispettivamente 7 e 5 dosi di cocaina. Sono in corso indagini al fine di identificare compiutamente i tre fuggitivi.

Sempre durante la serata di ieri i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà una donna italiana, del 1968, in quanto ritenuta responsabile di tentato furto. In particolare la donna è stata sorpresa mentre tentava di allontanarsi da un negozio del centro con una borsa appena asportata dagli scaffali dell’esercizio commerciale. La refurtiva veniva recuperata e restituita al legittimo proprietario.

No comments

*