Lavoro, il “Job day” sbarca in Versilia

0

VIAREGGIO – Dopo Lucca e la Valle del Serchio, il “Job Day” sbarca in Versilia. L’obiettivo – creando un’occasione di incontro diretto tra domanda e offerta di occupazione – è quello di ripetere il successo delle prime due edizioni, che si sono svolte rispettivamente a Palazzo Ducale e la seconda, solo poche settimane fa, al Centro per l’Impiego di Fornaci di Barga.

Il “Job Day” della Versilia si svolgerà il prossimo 25 novembre, dalle 10 alle 19, a Viareggio, al Centro per l’Impiego in via Virgilio 106, che per un giorno si trasformerà in un open space dedicato ai colloqui di selezione per l’accesso al lavoro che vedrà protagoniste, da un lato, le aziende che mettono sul piatto possibilità concrete di impiego e, dall’altro, coloro che stanno cercando lavoro. Le aziende che al momento hanno dato la loro disponibilità sono una decina e sono espressione delle diverse realtà produttive del territorio della Versilia: i settori interessati spaziano dal turismo al commercio, dal sociale ai servizi alle imprese e all’amministrazione. Per citare alcune figure professionali: grafico, chef de rang, impiegato amministrativo, impiegato tecnico commerciale, impiegato commerciale per l’estero, cameriere di sala, educatore/infermiere professionale, magazziniere.

Una giornata, quindi, nella quale saranno messi a confronto i responsabili del personale e i selezionatori di alcune aziende del territorio con i candidati che sono stati già preselezionati dal Centro per l’Impiego della Versilia, in collaborazione con i Centri per l’impiego di Lucca e della Valle dl Serchio.

Per ogni profilo/annuncio è in corso di selezione una rosa di candidati i cui curricula saranno trasmessi alle aziende che, dopo uno screening, indicheranno il numero dei candidati da invitare al Job Day. Alla giornata saranno presenti gli operatori del Centro per l’Impiego della Versilia per presentare ogni candidato all’azienda e per informare le imprese sulle varie possibilità di contributo o agevolazione relativo all’eventuale assunzione, grazie anche ai vari Avvisi pubblici attivi.
I colloqui previsti sono propedeutici ad eventuali assunzioni immediate (sia a tempo determinato che indeterminato), ad opportunità di stage e tirocini, o possono costituire utili scouting esplorativi.

Il Job Day rappresenta uno strumento nuovo, che ha già acquisito una sua identità e dimostrato la sua efficacia nel favorire l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro e facilitare così – per quanto possibile – la ricerca di occupazione o comunque l’inserimento in un’azienda, in un momento di particolare difficoltà come quello attuale.

A tal proposito l’assessore alle politiche del lavoro e alla formazione Mario Regoli sottolinea: “Il Job Day è, a mio avviso, uno strumento importante per mettere in contatto la domanda e l’offerta di lavoro che nelle esperienze precedenti a Lucca e in Valle del Serchio ha già dimostrato di poter essere positivo, sia per i candidati alla ricerca di un’occupazione, sia per le aziende che, nonostante la crisi, sono alla ricerca di profili specifici o di nuove figure professionali. Dopo il successo delle prime due edizioni – prosegue l’assessore – ritengo importante proporre anche in Versilia l’iniziativa dedicata ai colloqui di lavoro, e per il futuro abbiamo intenzione di promuovere il Job Day quale appuntamento periodico per la ricerca del lavoro nelle diverse aree del territorio”.

Come accaduto per le prime due edizioni, al termine dell’evento, aziende e candidati saranno chiamati ad esprimere – attraverso un questionario – il rispettivo grado di soddisfazione. Un feedback che fin qui è risultato essere decisamente positivo; si è registrata, infatti, una valutazione di apprezzamento da parte del 90% delle aziende coinvolte – dalle quali è considerato un valido strumento per incontrare profili in linea con le loro richieste – così come dalla maggior parte dei candidati – che consiglierebbe ad amici e parenti alla ricerca di una occupazione di partecipare a questa forma di ricerca e di selezione.

 

 

No comments

*