“Le case a Viareggio le butta giù il gas, non le amministrazioni…”, la frase del consigliere scatena l’web: “Vergogna”

1

VIAREGGIO – “Le case a Viareggio le butta giù il gas, non le amministrazioni…”. La frase, ieri in consiglio comunale, in merito all’asse di penetrazione e alla demolizione del palazzo di via Indipendenza, detta dal consigliere di Viareggio Democratica Franco Gargini, oggi, sui social, hanno provocato una sequela di commenti, a partire dalla richiesta di dimissioni. Il riferimento al gas, gpl, e alla strage di Viareggio che è costata la vita a 32 persone, è ovvio. “Credo che questa non sia la prima volta che la strage di Viareggio venga ridicolizzata in consiglio comunale”, commenta Michelangelo Di Beo di Unione Inquilini.  “E’ questo il rispetto di chi amministra Viareggio, vergogna”, aggiunge Giuseppe Del Giudice, di Rifondazione Comunista. Nel palazzo da demolire, a quanto sembre, vivrebbe una famiglia che è stata colpita da vicino da quell’inferno di fuoco avvenuto la notte del 29 giugno.

 ‘

1 comment

  1. Giuseppe De Stefano consigliere comunale del Gruppo Misto 22 novembre, 2017 at 10:13 Rispondi

    E’ noto che ho 77 anni e sono veterano della scena politica che calco da 60 anni e quasi mai in ruoli defilati, ma giammai mi è passato per la mente di strumentalizzare ed arrecare offesa ed oltraggio alla memoria di vittime di tragedie dell’umana esistenza. Sono desolato che l’attuale autorevole “CAPO” dell’ex lista di Viareggio Democratica, che, con la prospettiva e la finalità di creare un futuro migliore alla Città, mi industriai a mettere in campo, si sia fatto cogliere in fallo grave e sanzionabile per la foga di bassa notorietà e per zittire un cittadino che protestava in Aula per presunti futuri suoi danni. Mi spiace non essere stato presente quando la frase “oltraggiante e vergognosa ” è stata pronunciata, altrimenti come sono consueto fare sarei intervenuto all’istante perchè l’incauto oratore la ritirasse con le doverose scuse ai parenti delle 32 vittime. Il consigliere De Stefano, già della lista ViareggioDemocratica

Post a new comment

*