Le spiagge comunali di Forte dei Marmi in attivo nonostante le tariffe ridotte

0

Primi positivi  bilanci per le spiagge comunali, nonostante la riduzione delle tariffe  per la stagione in corso, rispetto a quelle applicate  nel 2013. Il vice sindaco  Michele Molino rende noti gli incassi dei due stabilimenti pubblici di levante e di ponente.

”Si tratta di dati positivi in entrambe le realtà- spiega Molino- quello più significativo è senz’altro relativo a levante, dove sono stati incassati 19.832,00 euro, a fronte dei 12.449,00 euro dello scorso anno. Questo si spiega con la gestione ormai consolidata dello stabilimento e del modulo del bar. Siamo soddisfatti anche dei risultati della spiaggia di ponente, dove sono stati incassati 23.052,00 euro, rispetto ai 22.935,00 euro del 2013. Un leggero aumento, ma che fa ben presagire per i mesi clou dell’estate. Del resto, gli atti vandalici subiti a maggio hanno di fatto comportato delle criticità, peraltro superate  nelle scorse settimane.

Proprio  allo scopo di ottimizzare  i servizi, stiamo tuttora lavorando per portare migliorie alla struttura, che ha subito i danni.  Inoltre, al modulo bar a giugno è subentrato un nuovo gestore, individuato con un bando pubblico. Ricordo anche come la gestione degli stabilimenti sia interamente a carico del Comune, mentre i bagnini sono dipendenti della Società di Salvamento. Infine- conclude il vice sindaco- voglio sottolineare che dal 15 giugno è partito il servizio di  sorveglianza  anche  sulla spiaggia libera di ponente, prospiciente la zona retrodunale protetta”.

No comments

*

Mungai inaugura la Mostra Zootecnica

MASSAROSA – E’ stata inaugurata questa mattina dal sindaco Franco Mungai e dall’assessore all’agricoltura Mariano Donati, la XXX edizione della Mostra Agrozootecnica Ambiente e Turismo. ...