Liberazione, la Versilia storica si prepara alla cerimonia

PIETRASANTA – Si prepara la cerimonia per il 73° anniversario della Liberazione. Mercoledì 25 aprile, anche le delegazioni dei comuni di Forte dei Marmi, Seravezza e Stazzema saranno riunite a Pietrasanta per una celebrazione congiunta, incollaborazione con l’A.N.P.I. Versilia, che prenderà il via, alle ore 10, in piazza dello Statuto. Sarà deposta una corona d’alloro al Monumento ai Caduti, con la suggestiva partecipazione della Filarmonica di Capezzano Monte. Al termine si costituirà un corteo con le varie associazioni combattentistiche e d’arma che da piazza Statuto si sposterà in piazza Duomo. La cerimonia, infatti, proseguirà nella sala dell’Annunziata del Chiostro di Sant’Agostino dove è previsto il saluto del Commissario Straordinario Giuseppe Priolo, un ricordo di Moreno Costa, presidente della sezione ANPI-Versilia “G. Lombardi”, recentemente scomparso, la proiezione di un filmato sulle celebrazioni del 25 aprile in Versilia. L’orazione ufficiale sarà a cura di Umberto Sereni, ordinario di Storia contemporanea all’Università di Udine.

 
Il tutto sarà anticipato, venerdì 20 aprile, sempre nel Chiostro di Sant’Agostino, da un incontro pensato appositamente per gli studenti. Tre classi dell’Istituto Don Lazzeri – Stagi sono state invitate ad assistere, alle ore 10, alla proiezione di un film che sviluppa il tema, dando nuovi stimoli di apporfondimento alla conoscenza storica.