Liceo Linguistico, “caso” risolto: le classi saranno 5

0

VIAREGGIO – Con nota pervenuta in data 1/8/2017, l’Ufficio Scolastico Territoriale IX di Lucca/Massa-Carrara ha restituito al Liceo “G. Carducci” di Viareggio, in organico di fatto, la quinta classe di Liceo Linguistico, “tagliata” in data 7/6/2017. Pertanto le classi di Liceo Linguistico per l’a.s. 2017/2018 saranno cinque (due con spagnolo/tedesco e tre con spagnolo/francese), come previsto originariamente e tutte le opzioni relative alle lingue straniere potranno essere soddisfatt2e.

“Esprimiamo la nostra soddisfazione per la positiva soluzione della vertenza che ha rischiato di danneggiare seriamente alunni e famiglie – scrive il dirigente scolastico: ” Sottolineiamo, comunque, che la restituzione della classe in organico di fatto e non in organico di diritto, se risolve il problema prioritario dell’utenza, non risolve la situazione dei docenti dichiarati perdenti posto conseguentemente al taglio della classe effettuato in data 7/6/2017. Il Liceo perde validi insegnanti che hanno operato egregiamente anche sui potenziamenti previsti dalla legge 107 buona scuola e, non da ultimo, vede decurtato di conseguenza il fondo d’istituto finalizzato alle attività di ampliamento dell’offerta formativa.  Ringraziamo sentitamente il Sindaco e l’amministrazione comunale di Viareggio per l’impegno profuso nel sostenere la causa del Liceo in questa difficile situazione. Ringraziamo inoltre l’Assessore Regionale Cristina Grieco e il Consigliere Regionale Stefano Baccelli per l’interessamento e per aver portato il nostro problema in Regione.
Viareggio”

No comments

*