Lions Pietrasanta: a Cappellano subentra Petrini Mansi

0

Forte dei Marmi –  Si è svolto nella magnifica cornice del Club Pennone l’annuale passaggio della campana del Lions Club Pietrasanta Versilia Storica con una grande festa a cui hanno partecipato oltre 120 persone. Il Past President Andrea Cappellano ha consegnato la “staffetta” nelle mani dell’attuale Presidente Prof. Emilio Petrini Mansi Marchese della Fontanazza, docente e specialista in diritto nobiliare con Studio a Viareggio, augurando allo stesso una annata lionistica piena di soddisfazioni. Il Marchese della Fontanazza ha ringraziato il Presidente Cappellano per lo spirito di servizio costantemente dimostrato durante il suo anno ed ha preannunciato a tutti i presenti parte del suo programma, che già si è rivelato ricchissimo di eventi imperdibili, tra i quali: domenica 2 luglio, alle ore 18.00, presso Villa Ginori a Massarosa, la presentazione del libro “Valigia Diplomatica” dell’Ambasciatore Antonio Morabito; il 5 agosto, sempre a Villa Ginori, magnificamente affacciata sul lago di Massaciuccoli, una serata con il noto astrologo-stilista romano Massimo Bomba; il 24 settembre, a Pescia, ospiti a Villa Cardellini, del Nobile Lorenzo Puccinelli Sannini, per la presentazione del saggio del Marchese Petrini Mansi sui Nobili di Pescia ed. dell’Istituto Storico Lucchese sez. Valdinievole; l’8 ottobre presso Villa Orlando a Torre del Lago Puccini, la presentazione del libro sulla Regina Elena del Marchese Guglielmo Bonanno di San Lorenzo. I presenti hanno, quindi, alzato i calici brindando all’ospitalità dei due presidenti e la serata ha avuto inizio. Sotto le stelle della Versilia la conviviale, splendidamente organizzata, è stata impreziosita dalla presenza di tante autorità lionistiche e non solo. Erano presenti: il Presidente Distrettuale Lions Club Dott. Massimo Checchia; Presidente di Zona Ing. Riccardo Mozzi; il Segretario Distrettuale aggiunto per i rapporti con i Clubs Dottor Vito Poma; la Responsabile Area Services LCIF Dottoressa Maria Carla Giambastiani. Tra le autorità istituzionali spiccava il Presidente della Commissione Bilancio e Consigliere delegato alle Pari Opportunità del Comune di Viareggio Maria Stefania Carraresi. La serata è stata anche l’occasione per l’entrata nel Club versiliese di due nuovi soci: l’Avv. Tommaso Benucci e l’Avv. Alessandra Morandi. Tanti gli amici presenti che si sono intrattenuti per il pranzo di gala, tra gli altri spiccavano il Nobile Augusto de Strobel di Fratta e Campocigno con la Contessa Giulia Miari Pelli Fabbroni, il Nobile Cesare con la figlia Michela Silvatici Patrizi di Pisa, Contessa Titti Claudia Gaddi Pepoli, Conte Guido Anzilotti, Principessa Alessandra Colonna, N.D. Elisa Saccomano Rocchi Burlamacchi, la modella Michela Merli Marina, in rappresentanza di Amitié Firenze Notaio Gianluigi De Paola ed Elena Cardini, Arch. Giancarlo Dal Molin con N.D. Tiziana Maschi Presidente del Ballo dei Gigli di Santa Margherita Ligure, l’ex Sindaco di Lucca Pietro Fazzi, la stilista fortemarmina Daniela Broch socia onoraria del Club che ha donato premi per la lotteria a favore del sociale del Comune Pietrasantino, Prof. Lorenzo Franchini, un volto noto della tv la Psicologa Mariangela Catalano, Claudia Carmassi Presidente Lucca Host 1955, Ilaria Carmassi, Notaio Gianluca Giovannini, immobiliarista Ing. Vincenzo Santoro, la Presidente dell’Associazione Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia Maria Assunta Casaroli, Arch. Monica Marchetti, i galleristi Diego Bovecchi e Fiammetta Galleni, il Curatore d’arte Beatrice Audrito, Avv. Prof. Fausto Giumetti, Avv. Ornella Da Tofori con la madre Anna Maria Selmi socia Antiche Valli, Francesco e Viviana Federighi imprenditori titolari insieme alle figlie Mariangela e Claudia della Blanc Mariclò, Emiliano e Marta Giglioli, Avv. Eros Baldini con Arch. Caterina Gargari, Dott. Giorgio Fedi, Avv. Serena Torre e molti altri.

No comments

*

La cittadinanza attiva arriva su Sky

MASSAROSA – In attesa del convegno che si terrà nell’antico opificio La Brilla il 16 ottobre prossimo sul servizio di cittadinanza attiva promosso dal comune ...