Lite al chiosco, il titolare si rompe il naso: indaga la Polizia

0

VIAREGGIO – La serata è finita a botte. Nessun’arma, i due, entrambi italiani, si sono affrontati a mani nude. Il fatto, sul quale indagano gli uomini del Commissariato di Polizia di Viareggio, è avvenuto ieri sera al chiosco “Non lo so”, lungo la via Vespucci in Pineta di Ponente. Il proprietario del locale – che ben conosceva il soggetto –  si è rotto il naso. Il chiosco è lo stesso che nel marzo dello scorso anno fu vittima di un incendio.

No comments

*