Lo spot bon-ton per russi finisce pure sul sito della BBC

0

Andato on air ieri lo spot per “insegnare” lezioni di bon ton ai russi, realizzato dall’albergatore toscano Salvatore Madonna, ha fatto subito discutere, finendo addirittura nella prima pagina del sito della BBC, il più grande e autorevole editore radiotelevisivo del Regno Unito, (http://www.bbc.com/news/blogs-news-from-elsewhere-27764063), tradotto anche nella versione turca (http://www.bbc.co.uk/turkce/haberler/2014/06/140610_rus_turist_reklam.shtml).

Ma non solo, la notizia ha raggiunto network di informazione internazionali, in particolare il sito del prestigioso quotidiano inglese The Telegraph (http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/italy/10889446/Italian-hotel-owner-issues-etiquette-guide-for-uncouth-Russian-tourists.html), e siti di informazione russi, turchi (http://www.rustourismnews.com/?p=32620 e bulgari (http://www.focus-fen.net/news/2014/06/10/339077/italy-tv-ad-tells-russian-tourists-to-smile-more.html).

Lo spot, realizzato all’Hotel Byron di Forte dei Marmi, ha visto la partecipazione della modella russa  Ludmilla Radchenko, che con la sua simpatia, ha dettato alcune semplici regole di comportamento: «Per favore sorridete di più, se siete soddisfatti del servizio, mostrate soddisfazione ringraziando e dicendolo, non solo lasciando grosse mance». Il video, in italiano con sottotitoli in cirillico (http://www.youtube.com/watch?v=ebi1TrfeSUE) è letteralmente esploso sui social network e ha toccato in sole 24 ore più di 100 mila visualizzazioni, sommando tutti i canali social, i siti di informazione e i blog, che hanno ripreso la notizia.

Molto soddisfatto del successo ottenuto, l’imprenditore Madonna: “E’ stata compresa l’ironia, il buon gusto e la delicatezza di Ludmilla, nel dare consigli di “integrazione” tra due culture, anche nel nostro mondo di top level.” Madonna non è nuovo a riconoscimenti internazionali ed è ben noto a Londra, dove poco tempo fa il suo Byron è stato premiato come uno dei migliori alberghi al mondo, dal Gruppo Condé Nast (http://www.johansens.com/news/2013-awards-for-excellence-winners).

No comments

*

Forteto, in Appello confermate le condanne

FIRENZE – Forteto, in Appello confermate le condanne. «Sull’orribile tragedia del Forteto, ora che la sentenza di secondo grado conferma le condanne stabilite dal tribunale ...