Lo Studio Cervietti omaggia il Museo Michelangiolesco di Caprese

PIETRASANTA – Lo Studio Cervietti Franco & C. ha omaggiato il Museo Michelangiolesco di Caprese con la scultura del Bacco, una delle pochissime opere di Michelangelo con soggetto profano, realizzata durante il primo soggiorno romano, verso il 1496. L’opera va ad arricchire la sezione “Calchi delle opere di Michelangelo”, all’interno della struttura museale, e sarà posizionata al piano terra della casa natale dell’artista. Per lo Studio Cervietti non è certamente una novità cimentarsi con riproduzioni di capolavori michelangioleschi, ma come ha dichiarato durante la cerimonia Franco Cervietti: “La realizzazione dell’opera mi ha dato una doppia gioia: la prima di poter lavorare su uno dei calchi primari presenti nel Museo e la seconda poter vedere esposta una delle mie opere in un luogo così suggestivo”.