L’Unione dei Comuni approva l’odg a sostegno dell’apicoltura

0

SERAVEZZA – Il Consiglio dell’Unione dei Comuni della Versilia ha votato all’unanimità un ordine del giorno a sostegno dell’apicoltura versiliese, presentato dal consigliere Mario Andreini, presidente dell’Associazione Toscana Miele.

Le stagioni avverse, i mutamenti climatici, le malattie, l’utilizzo di pesticidi hanno dimezzato il patrimonio apistico italiano. Questa vera e propria catastrofe non interessa solo le tante aziende che operano sul territorio dei sei comuni, ma l’intera comunità versiliese in quanto il danno si ripercuote sulla collettività, essendo le api anello fondamentale nella catena alimentare.

Inoltre l’attività apistica in Versilia, e più in generale in Toscana, si allarga anche all’ambito sociale con iniziative quali la Mieleria Collettiva o progetti di alto profilo come quello che è stato realizzato con la Cooperativa Millefiori e con le tante scuole del territorio che hanno potuto accrescere il proprio bagaglio didattico attraverso la visita alle strutture.

L’Unione dei Comuni si è impegnata ad aiutare i produttori nell’acquisto di mangime per le api, indebolite dall’assenza di nettare a causa delle condizioni meteorologiche avverse della passata stagione, e presìdi sanitari per la cura della malattia della api.

No comments

*