‘L’uomo dei Macchiaioli’, prorogata al 1 maggio la mostra

FORTE DEI MARMI – È stata prorogata fino al 1 maggio 2018 la mostra al Fortino L’uomo dei Macchiaioli. I molteplici sguardi di Mario Borgiotti, un omaggio al raffinato collezionista, appassionato esperto dei Macchiaioli e autore lui stesso, organizzata dall’assessorato alla cultura e turismo in collaborazione con la fondazione Villa Bertelli e curata della fondazione centro Matteucci per l’arte moderna di Viareggio. La decisione è stata presa a seguito del successo che ha riscosso l’iniziativa: nel periodo compreso tra il 23 dicembre e il 25 marzo sono state registrate circa 2000 presenze. “Un ottimo riscontro di pubblico, per quello che è – evidenziano il vicesindaco Graziella Polacci e il presidente di villa Bertelli, Ermindo Tucci – un evento organizzato in un periodo fuori stagione e per la prima volta a pagamento, scelta che ci ha permesso così di valutare concretamente il numero dei visitatori. Complessivamente direi che possiamo ritenerci estremamente soddisfatti. La direzione è sicuramente giusta, confortata anche dai grandi apprezzamenti non solo di Vittorio Sgarbi che in visita si soffermò a lungo nelle stanze del Fortino, rimanendo molto colpito sia dalla mostra stessa che della location, ma anche dai giornali e riviste specializzate che se ne sono occupati, segno che la promozione di arte e cultura può e deve essere incentivata, anche per i risvolti che ha a livello turistico sul nostro territorio”.
La mostra è aperta al pubblico dal mercoledì alla domenica, dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19. Sono inoltre previste alcune aperture eccezionali, in occasione delle festività primaverili: il 2 aprile dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19;  il 23 e 24 aprile dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19; il 30 aprile e 1 maggio dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.