Maggiore cooperazione, Buratti incontra i gestori del parco giochi

1

FORTE DEI MARMI – Il sindaco Umberto Buratti torna ad incontrare i gestori del parco giochi di piazza Marconi. L’appuntamento è per il 3 febbraio prossimo e segue a breve quello dei giorni scorsi, in cui sono state gettate le basi per una futura e proficua cooperazione. Diversi i punti all’ordine del giorno della nuova riunione, prima fra tutte le richiesta da parte dei gestori di presenziare alle riunioni consultive comunali per un confronto con gli altri rappresentanti delle diverse categorie economiche. “In effetti – spiega il sindaco – nel passato i gestori del parco giochi non hanno mai partecipato ad alcun confronto con gli operatori commerciali, mentre riteniamo giusto aprire un dialogo anche in questa direzione e li ringraziamo per la disponibilità. Il parco della “pinetina” come veniva chiamato rientra nelle tradizioni di Forte dei Marmi ed è un punto fermo nell’offerta delle attrazioni turistiche della nostra città. Chi ha frequentato e frequenta il Forte ha sicuramente nel suo cassetto dei ricordi una foto sui cavallini o sulle macchinine. Quelli più anziani anche qualcuna sui go-kart, quando ancora il parco giochi era all’interno della pineta. Fra l’altro –prosegue il sindaco- verso la pineta di Piazza Marconi abbiamo preso l’impegno della riorganizzazione del mercato e stiamo lavorando gli uffici in questo senso”. All’ordine del giorno nell’incontro del 3 febbraio anche i progetti di animazione programmati per la stagione estiva dai gestori, la possibilità per coinvolgere l’area nel programma del carnevale, la situazione di disagio intorno all’area dei bagni pubblici a ridosso del parco, la richiesta per inserire il parco giochi nelle aree “non fumatori” e alcune puntualizzazioni in merito alla convivenza con il mercato del mercoledì.

1 comment

  1. VASCO FRANCESCHI 30 gennaio, 2015 at 16:16 Rispondi

    Bene affrontare i problemi della piazza Marconi con i giostrai .Ma la cosa piu’ importante per il paese è LIBERARE LA PINETA DAI BANCHI E DAI TIR DEGLI AMBULANTI!
    Questo argomento sembra essere un bomba ad orologieria che TUTTI vogliono evitare,senza sapere che prima o poi scoppiera’ ed allora ci sara’ un fuggi fuggi generale da tutte le responsabilita’.
    Questo il mio commento,come tanti altri,ma non lo vedo mai pubblicato.
    Se non lo fate,mi dite a che vi serve?

Post a new comment

*

Pontile, montata la rete

FORTE DEI MARMI – E’ stata montata questa mattina la rete sotto il pontile, a seguito dell’ordinanza di chiusura fino al 31 ottobre della parte ...