Marcia di Parigi: il cordoglio del Premio Satira di Forte dei Marmi

0

FORTE DEI MARMI – “La citta’ di Forte dei Marmi partecipa al dolore della redazione di ‘Charlie Hebdo’. Siamo costernati e affranti da questa nuova tragedia, che ha inteso colpire al cuore il libero pensiero”. Cosi’ il sindaco Umberto Buratti esprime il cordoglio della sua citta’ che da oltre quarant’anni ospita il Premio Satira Politica e che in passato ha esposto anche i disegni di Cabu, Tignous e Wolinski, i vignettisti uccisi nell’attentato di Parigi. “Riconfermiamo la volonta’ di continuare a dare spazio alla liberta’ di espressione – ha detto Buratti- che da sempre ha caratterizzato il Premio Satira Politica, dove hanno trovato accoglienza disegnatori di tutto il mondo, provenienti anche da Paesi piu’ complessi come la Cina e recentemente l’Egitto e la Tunisia”.
A sua volta, il Comitato del Premio Satira ha postato su Facebook un breve messaggio listato a lutto: “Piangiamo la morte dei disegnatori satirici di “Charlie Hebdo”: Cabu, Tignous, Wolinski, del direttore e di tutti gli altri.
I loro disegni sono spesso stati esposti nelle nostre mostre dedicate alla satira francese e Tignous fu anche premiato al Forte. Oggi e’ un giorno terribile per la satira”.

No comments

*