Martina: “Eliminata l’ultima spiaggia libera a ponente”. Risponde il sindaco

0

“Hanno eliminato l’ultima spiaggia libera di Viareggio, quella lungo il molo”.

La denuncia arriva dalla consigliera comunale Rossella Martina, che foto alla mano grida al “colpo” di mano

E a risponderle è il sindaco Leonardo Betti: “Ai sensi di licenza rilasciata dalla Capitaneria di Porto, l’area di spiaggia “Lungo molo Del Greco” di totali mq. 2.571,00 è concessa in uso al Comune di Viareggio il quale, in qualità di concessionario, deve “assicurare sul medesimo intero sedime demaniale attività di pubblica utilità (assistenza bagnanti, box per sevizi, spiaggia attrezzata, ecc) a favore della collettività, restandone impregiudicata la libera accessibilità”. Tale area è sempre stata data in gestione a terzi (dal 2007 al 2011 alla “Coop. Alto Tirreno Sarzana”) in quanto il comune non è in grado di assicurare quanto previsto nella concessione con propri mezzi o personale. Uniche eccezioni sono state le stagioni 2012/2013 durante le quali le gare sono andate deserte. A luglio 2013 l’ufficio concessionario ha inoltrato istanza al demanio per ottenere l’integrazione di licenza al fine di poter installare anche un piccolo manufatto per ricovero delle attrezzature e tale licenza è stata rilasciata in data 30 agosto 2013, a stagione ormai terminata. Quest’anno è pervenuta all’Ufficio Patrimonio, concessionario dell’area, una offerta per la gestione della spiaggia da parte della “Associazione volontari salvamento” di Torre del lago, cui è stata data evidenza pubblica mediante pubblicazione all’Albo pretorio dal 14.05 al 23.05.2014. Dato che nessun altro ha presentato domanda, l’area è stato affidata il 23 giugno 2014, per il periodo 28 giugno/07 settembre, ovviamente alle condizioni contenute nell’atto di concessione sopra citate che il gestore sa di dover rispettare. Sul rispetto delle modalità di utilizzo della concessione l’Amministrazione sta provvedendo ad effettuare gli opportuni controlli”.

No comments

*