Matteo Salvini in Versiliana fa il pienone. Migranti: “Sbarchi zero, aiutiamoli a casa loro”

0

MARINA DI PIETRASANTA – Matteo Salvini in Versiliana fa il pienone. “Fosse per me da domani le navi militari salverebbero tutti in mezzo al mare e li riporterebbero da dove sono partiti, altro che due imbarcazioni a veleggiare”. Lo ha detto il segretario della Lega ieri durante l’incontro al Caffè della Versiliana di Marina di Pietrasanta commentando la missione italiana in Libia.
Sempre a proposito dei migranti, Salvini ha aggiunto di essere contento “che tanti si avvicinino alle idee della Lega: ‘Aiutiamoli a casa loro’ e ‘Sbarchi zero’. Peccato che i Cinque stelle abbiano votato per cancellare il reato di immigrazione clandestina, che non aiuta lo sbarco zero. Detto questo l’originale è sempre meglio della fotocopia. Cinque stelle e Pd sono copie sbiadite”.  “Io sequestrerei le navi di coloro che non vogliono la polizia a bordo. Se qualcuno non vuole trasparenza, non vuole controlli a bordo, vuole continuare a fare il vice-scafista, non lo fa col sostegno del governo italiano. Quindi io sequestrerei domani mattina queste imbarcazioni”, ha proseguito. Su Berlusconi e una sua possibile candidatura alle prossime politiche ha detto: “La democrazia è bella perchè la gente sceglie. Berlusconi è stato un grandissimo del passato, vedremo alle prossime elezioni se nel futuro la gente lo sceglierà”.

No comments

*