Mercato Ittico, parte la gara

0

VIAREGGIO – Con determinazione 1669 del 3 settembre, il Dirigente Area Assetto e Gestione del Territorio ha dato il via all’attesa gara per le opere di completamento del nuovo mercato ittico.

Come è noto, nel maggio 2011 i lavori erano stati affidati alla ditta La Quadrifoglio Scavi Srl e due anni dopo il contratto era stato consensualmente risolto per interruzione dei lavori e successivo fallimento della società. La gara, che utilizza il criterio del prezzo più basso da determinarsi mediante ribasso, prevede un importo complessivo dei lavori pari a poco più di 1,5 milione di euro.

Il cronoprogramma prevede il completamento dei lavori in 250 giorni dall’aggiudicazione definitiva che dovrebbe avvenire ai primi di gennaio 2015.

“Questa è una delle tante ‘incompiute’ di Viareggio – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici, Romanini – attesa non solo dalla cittadinanza ma soprattutto dal settore ittico, le cui imprese da tempo lamentano una sede adeguata alla commercializzazione dei loro prodotti, utile sia sotto il profilo dell’economia che sotto quello del turismo e del commercio e capace di valorizzare il pescato locale. Non appena daremo il via ai lavori, per non perdere ulteriore tempo lavoreremo ai bandi di gara per l’affidamento sia della struttura di bar e ristorante, sia della gestione del mercato, anche tenendo in considerazione le strumentazioni che grazie ai fondi FEP abbiamo ottenuto.”

“Il risultato, che vale più di mille parole, – continua l’Assessore – non sarebbe stato possibile senza il contributo della Regione Toscana e l’attenzione politica della Senatrice Granaiola da sempre molto vicina e sensibile al mondo della pesca”.

E proprio al mercato itto, durante l’asta per la vendita del pesce un pescaotre e un commerciante si sono presi a cazzotti, tantofinita a  dover essere portati al Pronto Soccorso Sul posto sia la Polizia che i Vigili Urbani.

No comments