Michele Lunardini premiato dalla Croce Rossa: veterinario 95enne e presidente dell’associazione negli anni 80

0

VIAREGGIO – Con una bella e intensa cerimonia il Presidente del comitato della Croce Rossa Italiana, Fabrizio Cestari, ha consegnato un riconoscimento per l’attività svolta in Croce Rossa all’ex Presidente della Associazione, il dottor Michele Lunardini.

Lunardini, oggi lucido e brillante 95enne, già noto Medico-Veterinario, è stato Presidente della Croce Rossa viareggina negli anni 80’. Anni complessi per una Associazione che cambiava adeguandosi alle nuove esigenze della società.

“Ci è sembrata una cosa bella e meritevole” dichiara l’attuale Presidente Cestari “ricordare a tutti, noi per primi, chi, precedendoci, ha contribuito a creare quelle fondamenta di una Associazione che oggi conta decine di volontari entusiasti e sempre pronti a mettersi a disposizione degli altri”.

“Dall’alto” ha concluso un commosso Lunardini “dei miei innumerevoli anni voglio lanciare un messaggio di speranza e incoraggiamento ai nostri giovani. Forse mai come oggi vi sono difficoltà per voi tutti. Lavoro, nuovi rapporti, globalizzazione, sono problemi che pesano, talvolta dolorosamente, sui vostri giovani anni. Ma non demordete. L’impegno, la generosità verso gli altri, l’amicizia, sono valori a cui non dovrete mai rinunciare. Lottate per i vostri ideali senza mai mollare. Rispettate gli altri. Vivete quell’immenso mondo di valori che è il volontariato”.

Il brillante vegliardo ha poi voluto festeggiare il premio con il suo piccolo battaglione di discendenti (quasi 30 tra figli, nipoti, consorti vari e pronipoti).

 

No comments

*