Migranti a Lido di Camaiore: “La situazione è sempre più preoccupante, stop a nuovi arrivi sul territorio”

0

CAMAIORE – Migranti a Lido di Camaiore: “La situazione è sempre più preoccupante, stop a nuovi arrivi sul territorio”

Lo afferma in una nota il candidato sindaco Giampaolo Bertola:

“Sempre più preoccupante la situazione dei migranti attualmente alloggiati presso la Misericordia di Lido di Camaiore; la richiesta del Presidente Intaschi di allontanare otto soggetti fa chiaramente capire il fallimento del progetto di integrazione”, come chiarisce il Candidato Sindaco Giampaolo Bertola:

“Il problema non è esclusivamente locale, ma parte anzitutto dall’approssimazione con cui il Governo Centrale sta gestendo questa difficile situazione, a discapito delle esigenze dei cittadini italiani in difficoltà. Manca anzitutto, a mio parere, un’adeguata verifica dei requisiti necessari per lo status di “richiedenti asilo”, per controllarne l’effettiva condizione di profughi fuggiti a causa di guerre o persecuzioni. Su questa base già precaria, l’attuale Amministrazione ha peggiorato le cose, accettando passivamente tutti quelli che arrivano, senza nessun controllo; non dimentichiamoci che a giugno dello scorso anno, il Sindaco Del Dotto ha tentato di installare una tendopoli alle porte del centro di Camaiore ed è stato costretto a fare un passo indietro solo per la ferma presa di posizione dei cittadini camaioresi, che non erano stati avvertiti. A settembre c’è stata l’approvazione in Consiglio Comunale di un ordine del giorno, proposto dal Primo Cittadino, che prevede, tra le altre cose, progetti di micro – accoglienza nelle case di privati, senza alcuna considerazione sulla capacità o meno del territorio di farsi carico di queste persone. I problemi emersi a Lido e le continue lamentele dei cittadini, fanno chiaramente capire che la situazione sta degenerando; mi auguro che i soggetti “indesiderati” alla Misericordia vengano al più presto allontanati e proprio per evitare ulteriori criticità, ci opponiamo in modo netto a ulteriori arrivi di migranti. Il nostro non è un rifiuto ideologico e razzista, ma è basato sulle esigenze dei cittadini, a cui scegliamo di dare la priorità.”

Nei prossimi giorni, inizierà la campagna #iofirmoSicuro: raccolta firme sul tema sicurezza e migranti, su iniziativa del Candidato Sindaco Giampaolo Bertola e delle liste che lo sostengono.

No comments

*