Molestie a Torre del Lago, Forza Nuova: “Ennesima dimostrazione delle menzogne immigrazioniste”

0

TORRE DEL LAGO – “Il fatto recentemente avvenuto a Torre del Lago, ovvero le molestie da parte di uno straniero ubriaco ad una donna ed alla sua bambina di 7 anni, è solo l’ennesima dimostrazione – dichiara Michele Ghilarducci, Segretario Territoriale per Forza Nuova in Versilia – delle menzogne immigrazioniste che dipingono una società allegramente multirazziale, che esiste solo nella propaganda di chi sull’immigrazione specula quotidianamente e dei politicanti incaricati di applicare il Piano Kalergi. La realtà è molto diversa: non solo l’immigrazione è immorale in sè in quanto mette in discussione l’identità dei diversi popoli, mischiandoli e costringendoli ad un’innaturale convivenza, ma, come è sempre avvenuto nella storia, i flussi migratori incontrollati causano il movimento dei peggiori elementi della società, di cui i rispettivi Stati sono ben contenti di liberarsi. L’Italia targata Pd e cameriera di Soros è quindi centro di raccolta di persone di dubbia provenienza e le piazze, dove bambine mangiano il gelato con la mamma, diventano laboratorio di esperimenti mondialisti di cui gli Italiani sono diventate le cavie. Forza Nuova – conclude Ghilarducci – si oppone categoricamente a tutto questo, rifiuta in blocco l’immigrazione senza alcun distinguo, propone con forza di perseguire Soros, le ONG e tutti i politici che ad una accurata indagine si rivelino complici di questo sistema; infine sostiene la necessità di un immediato rimpatrio di tutti gli immigrati arrivati negli ultimi anni, andando ad agire, anche manu militari, in Libia, quella Libia che è nostra naturale quarta sponda e che Macron, l’uomo dei Rothschild, vorrebbe considerare a nostro discapito come protettorato francese”.

No comments

*